Milan gelato: “Leao via per 100 milioni”

Il Milan continua a spingere per il rinnovo di Leao, ma l’addio del portoghese resta scenario plausibile: cifra fissata

Sono giorni decisamente importanti per il Milan, in un inizio di 2023 già determinante per il futuro. I rossoneri cercano di restare in scia al Napoli in campionato, per confermarsi campioni d’Italia. Pioli e i suoi si giocheranno anche il primo trofeo stagionale, in Supercoppa, in un derby sempre sentito con l’Inter. E sul mercato, se il fronte delle trattative in entrata è stato chiuso da Maldini, il discorso dei rinnovi è caldissimo e tiene banco. Soprattutto quello di Rafael Leao.

Milan gelato: "Leao via per 100 milioni"
Rafael Leao © LaPresse

Milan, ottimismo per il rinnovo di Leao: ma potrebbe non bastare

Del resto, portato a casa il rinnovo di Ismael Bennacer, e con quello di Olivier Giroud che non dovrebbe rappresentare un grosso problema, ora tutte le attenzioni possono convergere sulla situazione del portoghese. Negli ultimi tempi, trapela maggiore ottimismo dall’interno della società rossonera, per giungere a un accordo. La volontà del giocatore apparirebbe quella di continuare il suo percorso con il Diavolo, i discorsi con il suo entourage proseguono e si intravede una quadra che potrebbe essere presto trovata. Ne sapremo di più nelle prossime settimane, la sensazione è che la fumata bianca, dopo il lavoro di questi mesi, non sia lontana. Il rinnovo potrebbe però non essere sufficiente a trattenere a lungo Leao al Milan.

Milan, Spinosi a TV Play: “Cessione di Leao inevitabile”

Milan gelato: "Leao via per 100 milioni"
Rafael Leao © LaPresse

Ne è convinto Lodovico Spinosi, intermediario di mercato intervenuto a TV Play, che ha spiegato come il futuro dell’attaccante portoghese, in tempi non troppo lontani, potrebbe essere in altri luoghi. “Non so quale sia il tetto che ha il Milan, ma per Leao, se c’è la possibilità di andare fuori budget, è il caso di farlo – ha spiegato – Immagino che il tetto si aggiri tra i 6 e i 7 milioni di euro, al posto dell’agente chiederei una cifra simile. Le variabili sono tante e dipende che cosa hanno in mano le parti. Il rinnovo va comunque ottenuto, varrebbe la pena farlo anche solo per poi avere più forza contrattuale per venderlo oltre i 100 milioni di euro. Alla fine, credo che sarà quello lo scenario. Se Leao continua a rendere in questo modo, l’idea penso sia quella, è difficile che rimanga a lungo nel nostro campionato”. Uno scenario che di sicuro non renderebbe felici i tifosi del Milan, ma c’è ancora una storia da scrivere.

Previous articleLeclerc ‘bacchetta’ Sainz: “Dillo che non ti piaccio!”
Next articleLudovica Pagani, cambio d’abito con scollatura esplosiva