Milan, il dopo Ibrahimovic è già scelto: Maldini ha il centravanti per il 2023

Con l’addio di Ibrahimovic sempre più vicino, il Milan prepara il grande colpo in attacco per il 2023: scelta a sorpresa di Maldini.

Un Milan in calando riesce comunque a concludere il proprio 2022 con una vittoria a dir poco fortunosa contro la Fiorentina, ottenuta solamente al 92′ e grazie ad un autogol di Nikola Milenkovic. È ora tempo di ricaricare le pile per la compagine rossonera, apparsa decisamente sottotono in queste ultime giornate di Serie A. Questo mese e mezzo di stop causa Mondiali, sarà inoltre utile alla dirigenza meneghina per programmare al meglio le prossime sessioni di calciomercato.

Calciomercato Milan Ibrahimovic addio 2023 Chelsea Broja maxi offerta
Zlatan Ibrahimovic, in scadenza a giugno © LaPresse

Sarà infatti fondamentale per Maldini e Massara mantenere alto il livello della rosa a disposizione di Pioli, viste anche le grandi ambizioni della nuova proprietà. A tal proposito, con l’imminente addio di Zlatan Ibrahimovic, c’è molta attenzione in particolare sul mercato in entrata riguardante il reparto offensivo. Sarebbe inoltre già ricaduta su un profilo in particolare la preferenza della dirigenza rossonera, pronta a chiudere il colpo a sorpresa in estate.

Calciomercato Milan, scelta a sorpresa per l’attacco: Maldini prepara l’assalto in Premier League

Calciomercato Milan Ibrahimovic addio 2023 Chelsea Broja maxi offerta
Paolo Maldini © LaPresse

Nonostante i diversi rinforzi apportati in estate da Maldini e Massara, ad oggi non è considerabile del tutto sufficiente il calciomercato estivo del Milan. Infatti, tolto qualche sporadico squillo dei vari Thiaw, Vranckx e Origi, i nuovi innesti non stanno riuscendo in generale ad incidere in questa prima parte di stagione rossonera. È emblematico il caso di De Ketelaere, approdato in estate tra l’entusiasmo generale e dopo un’infinita telenovela di mercato, ma ad oggi ancora vero e proprio oggetto del mistero.

Dopo i suddetti innesti di Origi e De Ketelare, è ancora posta sulla fase offensiva la lente d’ingrandimento di Maldini e Massara, vista anche la poca continuità di rendimento del belga e di Rebic, e l’imminente addio di Ibrahimovic. Tra i profili ad oggi maggiormente prediletti dalla dirigenza rossonera, figurerebbe anche quello di Armando Broja, attaccante classe 2001 del Chelsea.

Dopo la scorsa stagione positiva tra le fila del Southampton, Broja in questa stagione si sta man mano affermando anche tra le fila dei blues, attirando così l’attenzione di diversi top club. Tra di questi c’è anche e soprattutto il Milan, che sarebbe già pronto la prossima estate a sganciare un’importante offerta in denaro nelle casse del Chelsea. Sarà il giovane albanese il profilo ideale per l’attacco del Diavolo?

Previous articleVoi quale versione preferite? Giorgia Rossi spiazza tutti – VIDEO
Next articleNon c’è pace per Di Maria, ancora un caso: “È in prestito alla Juve”