Milan, c’è la svolta per il colpaccio estivo: chiusura ad un passo

Il Milan, dopo l’acquisizione di Origi, è pronto a chiudere per il secondo colpo da urlo del calciomercato estivo: c’è la svolta per l’approdo del top player.

Dopo l’eccezionale stagione conclusa con la vittoria del campionato, il Milan in vista della prossima annata, come affermato dallo stesso Paolo Maldini, ha come prima intenzione quella di bruciare i cugini nerazzurri nel raggiungimento della tanto chiacchierata seconda stella. Un obiettivo del club rossonero è anche quello di alzare notevolmente l’asticella in Champions League, competizione nella quale il Diavolo nella prossima edizione potrà godere del sorteggio in prima fascia.

Calciomercato Milan De Ketelaere scambio 20 milioni euro Messias
Paolo Maldini © LaPresse

A tal proposito, Maldini e Massara sono già da tempo al lavoro per la stesura di questo calciomercato estivo, nel quale sarà fondamentale per la dirigenza rinforzare la rosa a disposizione di Stefano Pioli, ad oggi ancora inferiore rispetto a quelle di Juventus ed Inter. Nonostante i mancati arrivi di Botman e Renato Sanches, due tra gli obiettivi principali della sessione di mercato rossonera, il Milan non si è perso d’animo, ma anzi, ad oggi sarebbe ad un passo dalla chiusura per l’approdo di un top player in particolare.

Calciomercato Milan, ci siamo per De Ketelaere: Maldini si gioca la carta a sorpresa

Calciomercato Milan De Ketelaere scambio 20 milioni euro Messias
Charles De Ketelaere in azione contro la Lazio © LaPresse

Uno dei reparti del Milan che più necessitano di un upgrade in questo calciomercato estivo è senza ombra di dubbio quello offensivo. Dopo l’acquisizione a zero di Origi la priorità per il club meneghino, vista la stagione decisamente sottotono condotta da Brahim Diaz, è quello di chiudere per l’acquisto di un trequartista di grande qualità, che ad oggi porta un nome ed un cognome: Charles De Ketelaere.

Il classe 2001, reduce da un’annata ad altissimi livelli tra le fila del Club Bruges condita da ben 18 gol e 10 assist in 49 presenze totali, è infatti l’obiettivo numero uno del Diavolo, che sarebbe sempre più vicino al definitivo acquisto del giocatore. I 30 milioni di euro richiesti dal club belga non sarebbero infatti un problema per il Milan, che avrebbe intenzione, oltre ai 20 milioni già offerti, di aggiungere anche una contropartita tecnica.

Oltre ai giovani Roback e Jungdal, la dirigenza rossonera in queste ultime ore starebbe valutando concretamente anche l’inserimento del cartellino di Junior Messias per chiudere la trattativa, non ritenuto assolutamente incedibile e che tra le fila del Bruges andrebbe di fatto a prendere il posto dell’uscente classe 2001. Il profilo del brasiliano è infatti molto più succulento rispetto a quello dei due prodotti del vivaio rossonero, e questa potrebbe di fatto essere la carta vincente per il definitivo approdo di De Ketelaere.

Previous articleFormentera ipnotizzata dal mini bikini di Federica Nargi: che visione
Next articleCristina Buccino, sotto la camicetta niente: scollatura incontenibile