Affare Milan-Bologna: Maldini e Massara pronti a chiudere

Colpo in vista nell’asse di mercato Milan-Bologna: Maldini e Massara ad un passo dalla chiusura per il trasferimento a sorpresa.

Meglio tardi che mai per il Milan, che dopo settimane e settimane di stallo è riuscito a sbloccare definitivamente il proprio calciomercato in entrata, il cui ultimo colpo è rappresentato proprio da Charles De Ketelaere, finalmente approdato dopo una interminabile telenovela di mercato con il Bruges. La dirigenza rossonera è decisa a chiudere per l’arrivo di un difensore, Diallo del PSG e Tanganga del Tottenham i profili in pole position, e di un centrocampista, con l’idea Renato Sanches che rimane ancora viva.

Calciomercato Milan affare Bologna prestito Lazetic
Maldini e Massara © LaPresse

A poco più di una settimana dall’inizio della stagione, Maldini e Massara sono dunque chiamati a compiere una netta accelerata, in quanto il Milan, come dichiarato dalla stessa leggenda rossonera, ha l’obiettivo di confermarsi campione d’Italia per la ventesima volta nella propria storia. La dirigenza meneghina è però vigile anche sul fronte cessioni, e proprio a tal proposito sarebbe sempre più vicino il trasferimento al Bologna di un giocatore in particolare.

Calciomercato Milan, affare in vista col Bologna: Mihajlovic è pronto ad accogliere il gioiello rossonero

Calciomercato Milan affare Bologna prestito Lazetic
Sinisa Mihajlovic © LaPresse

Con l’arrivo di Origi e De Ketelaere, il reparto offensivo della rosa rossonera è destinato a subire pesanti cambiamenti in vista della prossima annata. Chiuso l’approdo dei due giocatori belgi, il Milan è ora però al lavoro per sfoltire il proprio attacco. Dopo l’addio di Daniel Maldini, passato in prestito secco allo Spezia, il club meneghino vuole ora liberarsi di Marko Lazetic.

Il giovane attaccante serbo, prelevato lo scorso gennaio per ben 4 milioni di euro dalla Stella Rossa, nella seconda parte di stagione non è riuscito ad imporsi con successo nelle rotazioni di Stefano Pioli, che anzi, non gli ha concesso nemmeno un minuto di gioco in campionato. Lo stesso tecnico emiliano ritiene ancora troppo acerbo il classe 2004, anch’egli destinato ad essere girato in prestito per accumulare esperienza, preferibilmente in Serie A.

Già diverse compagini di A e B si sono mosse per l’acquisizione del centravanti serbo, con il Bologna in particolare che ad oggi sarebbe tra i club più in pole position. Il club rossoblù, dopo essersi fatto soffiare Lucca dall’Ajax, è alla ricerca di un rinforzo di qualità in fase offensiva. Questo potrebbe essere rappresentato proprio da Lazetic, desideroso di macinare minuti nel massimo campionato italiano e che avrebbe preso già di buon grado l’interessamento dei felsinei, ora pronti ad affondare per la chiusura del prestito.

Previous articleMelissa Satta, il costume è un filo: in barca sfodera un fisico bollente
Next articleMonica Bertini, il relax si fa bollente: a bordo piscina è incandescente