Calciomercato Lazio 13 agosto: Llorente, Milinkovic, Wallace

CALCIOMERCATO LAZIO – Saranno 20 giorni di fuoco fino a fine mercato per decifrare il futuro di Milinkovic Savic. Il centrocampista, ora infortunato, è seguito dall’Inter ma potrebbe anche rinnovare “a sorpresa” il proprio contratto con la Lazio nonostante anche il PSG segua il giocatore.

Lazio, vittoria in amichevole contro il Celta Vigo:

Calciomercato Lazio 13 agosto: Milinkovic Savic

E’ sicuramente il nome più caldo attorno al quale ruota il mercato della Lazio. Lotito è di fronte ad un bivio: o vendere il serbo all’Inter (ad oggi la squadra più interessata al centrocampista) per 60 milioni e il cartellino di Gagliardini, oppure tenersi il gigante nato in Spagna e rinnovargli il contratto alzando lo stipendio almeno a 4 milioni di euro annui.

L’Inter come detto è sempre vigile sul giocatore e Marotta, in particolar modo in caso di cessione di Icardi, avrebbe capacità economiche per affondare in modo decisivo sul centrocampista biancoceleste.

LAZIO, SU MILINKOVIC C’E’ ANCHE IL PSG

Calciomercato Lazio 13 agosto: Llorente, Wallace

Il nome nuovo per l’attacco di Inzaghi è invece quello di Fernando Llorente. Il bomber basco, svincolato dopo i due anni al Tottenham, rappresenta una ghiotta occasione a costo zero ma a frenare Lotito sono le richieste economiche del giocatore. Lo spagnolo è disposto ad abbassare le pretese a 3 milioni di euro (ma vuole almeno un triennale), da aggiungere alle commissioni per il proprio entourage.

I fondi per permettersi l’ingaggio di Llorente potrebbero arrivare da varie cessioni: su tutte quella di Wallace, seguito da Benfica e Bayer Leverkusen, ma anche Patric e Durmisi sono in uscita.

Previous articleCalciomercato Roma news, pazza idea Milik
Next articleCalciomercato Inter, Borja Valero rimane: per Biraghi c’è solo la carta Dalbert