Allegri lo richiama: torna alla Juventus già a gennaio

Importante cambio di rotta in vista in casa Juventus per l’imminente calciomercato invernale: si punta sul ritorno a sorpresa del bianconero.

È tutt’altro che da incorniciare questa prima parte di stagione disputata dalla Juventus, che comunque, dopo i diversi importanti campanelli d’allarme pervenuti, sembra essere ritornata in piena carreggiata. Lo dimostrano le ben sei vittorie consecutive archiviate in Serie A, competizione nella quale, contro ogni previsione, la compagine piemontese occupa ad oggi il terzo posto solitario. Sarà ora compito della Juve agguantare quanto prima possibile il pass per la prossima Champions League, e tentare di insidiare il trono apparentemente intoccabile del Napoli capolista.

Calciomercato Juventus gennaio ritorno Cambiaso prestito Karsdorp Maehle
Massimiliano Allegri © LaPresse

I discorsi di campo sono però tutti rimandati al mese di gennaio, nel quale la Vecchia Signora dovrà farsi trovare più preparata che mai anche sul fronte calciomercato. Dopo i pesanti innesti di quest’ultima estate, l’intenzione è infatti quella di rinforzare ulteriormente l’organico bianconero, che in questa prima parte di stagione ha messo in mostra più di qualche difetto. Uno dei nuovi arrivi potrebbe però essere un volto già visto, con un gioiello di proprietà della Juventus pronto a tornare al campo base proprio ad inizio 2023.

Calciomercato Juventus, si prepara il ritorno a sorpresa per gennaio: tifosi bianconeri spiazzati

Calciomercato Juventus gennaio ritorno Cambiaso prestito Karsdorp Maehle
Maurizio Arrivabene, ad Juventus © LaPresse

L’obiettivo principale della Juventus nell’imminente calciomercato invernale è senza ombra di dubbio quello di rinforzarsi sulle fasce. Il rendimento tutt’altro che convincente di Alex Sandro e Cuadrado, peraltro entrambi in scadenza di contratto, ha infatti accesso un’importante campanello d’allarme all’interno del club, che ha ora intenzione di chiudere almeno per un rinforzo laterale di qualità.

Oltre alle piste già uscite allo scoperto riguardanti Karsdorp e Maehle, vi sarebbe anche un profilo vicino all’approdo, o per meglio dire al ritorno, a Torino. Trattasi proprio di Andrea Cambiaso, acquistato in estate per circa 9 milioni di euro e subito spedito in prestito al Bologna. Qui il terzino sta disputando una stagione di tutto rispetto, nella quale con 14 presenze totali condite anche da 2 assist, è riuscito ad imporsi abbastanza stabilmente nelle rotazioni di Thiago Motta.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, l’arrivo tutt’altro che certo dei due profili precedentemente citati, avrebbe portato la Juventus a propendere proprio per quest’ultima soluzione. Così facendo il club bianconero andrebbe dunque ad evitare ulteriori spese, integrando in squadra un giovane promettente anche e soprattutto in vista della prossima stagione. Riuscirà Cambiaso a dimostrarsi all’altezza di questa grande sfida?

Previous articleInter, contatto e chiusura: magia di Marotta a gennaio
Next articleFederica Pacela, i bottoni della camicia cedono: che lato A