Juventus a caccia del ‘nuovo Haaland’: coppia da sogno con Vlahovic

La Juventus mette nel mirino un giovane attaccante, si parla di lui come del nuovo Haaland: bianconeri al lavoro per bruciare le big

La pausa per le nazionali sembra aver fatto bene a diversi giocatori della Juventus, che sono tornati visibilmente rinfrancati e pronti a dare il meglio di se stessi. Discorso certamente valido per Kostic, che contro il Bologna ha trovato il primo gol in bianconero, e Vlahovic, che con la maglia di club ha interrotto un digiuno che durava da più di un mese. Milik invece ha confermato di essere in palla, andando nuovamente in gol.

Juventus a caccia del 'nuovo Haaland': coppia da sogno con Vlahovic
Dusan Vlahovic © LaPresse

Juventus, Vlahovic torna al gol e ora non vuole fermarsi più: ma i bianconeri guardano già al futuro

Il ritorno al gol di Vlahovic, per di più su azione, è certamente una buona notizia per i bianconeri e per Allegri. Il serbo è sembrato più nel vivo del gioco e con addosso il sacro fuoco necessario per riprendere gli standard che da lui a Torino si aspettano. Nella gara con i rossoblù, a referto anche l’assist per il connazionale Kostic. Ora sarà da capire se nelle prossime gare questo nuovo abbrivio troverà conferme, di certo il tecnico lo spera per avere a disposizione un’arma in più per una difficile risalita in campionato e in Europa. Il classe 2000 è il giocatore su cui al centro dell’attacco i bianconeri puntano per diversi anni, ma continuano, comunque, a guardarsi intorno per il futuro. Il rafforzamento deve proseguire e l’idea dev’essere, per venire incontro alle esigenze economiche della società che non naviga in acque floridissime, di scovare giovani talenti in anticipo sulla concorrenza. Ecco perché intriga molto il profilo del ‘nuovo Haaland‘.

Juventus, ecco il ‘nuovo Haaland’: chi è e dove gioca

Juventus a caccia del 'nuovo Haaland': coppia da sogno con Vlahovic
Federico Cherubini © LaPresse

Norvegese come il super bomber del Manchester City che ha avuto un inizio di stagione folgorante, con 17 reti in 11 presenze, si sta segnalando agli addetti ai lavori il giovanissimo Andreas Schjelderup. 18enne, milita in Danimarca nel Nordsjaelland. In 10 presenze stagionali, ha messo a segno 5 reti e ha grandi margini di crescita. Secondo il ‘Daily Star’ sono numerose le squadre che lo hanno già messo nel mirino.

Non c’è solo la Juventus, ma anche Liverpool, Arsenal e Siviglia vorrebbero mettere le mani su di lui. Gli andalusi avrebbero già avanzato una proposta da circa 3 milioni e mezzo di euro, respinta dai danesi. La Juventus pensa al rilancio per anticipare tutti.

Previous articleWanda Nara, versione ‘Catwoman’: la gonna sale sempre più su
Next articleIlary, stoccata a Totti: VIDEO davanti al negozio Rolex con tag