Calciomercato Juventus, clamorose novità su Allegri e Zidane: è rottura

Vi sarebbero delle clamorose novità sul fronte della panchina della Juventus: scopriamo nei dettagli di cosa si tratta.

Allenatore Juventus dopo Pirlo Zidane
Andrea Pirlo © Getty Images

Nonostante l’ultima rocambolesca vittoria della Juventus in casa dell’Udinese, la panchina bianconera rimane ancora molto bollente per Andrea Pirlo. Sembra infatti che, indipendentemente dall’arrivo o meno della qualificazione in Champions League, il suo destino a fine stagione appaia essere già segnato.

La società bianconera vorrebbe ripartire da un profilo di spessore, e aveva rivisto questo profilo proprio in Massimiliano Allegri, ma secondo le ultime indiscrezioni, il tecnico toscano avrebbe rifiutato un suo possibile ritorno a Torino. Ora tutta l’attenzione della dirigenza bianconera sarebbe quindi indirizzata verso l’altro indiziato principale, Zinedine Zidane, che intanto sarebbe in rottura totale con il Real Madrid…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, annuncio dalla Premier per Szczesny

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Roma tradita: Florenzi in una rivale italiana

Rottura totale tra Zidane e Real Madrid: la Juventus osserva…

Allegri Zidane Juve rottura Real
Zidane e Hazard © Getty Images

Secondo Defensacentral, anche il futuro del francese nei blancos sarebbe in forte bilico, e l’ultima mossa di Zidane avrebbe aggravato la situazione. Infatti, l’allenatore d’oltralpe avrebbe richiesto, per rimanere sulla panchina madrilena, la permanenza di Eden Hazard, al centro proprio in questi giorni di varie voci di mercato, e prelevato dal Chelsea per la cifra monstre di 115 milioni di euro, rivelandosi poi un enorme flop nella capitale spagnola.

Zidane è molto legato ad Hazard, quindi, qualora, com’è probabile che avvenga, Florentino Perez decidesse di cedere l’attaccante belga, sarebbe quasi scontato un addio dello stesso allenatore d’oltralpe. La Juventus potrebbe a quel punto virare proprio sul tecnico francese, e magari aprire un nuovo ciclo vincente

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da zidane (@zidane)