Juventus pigliatutto e Napoli gelato: tradimento ‘prenotato’ per giugno

La Juventus punta a rinforzarsi e ancora una volta guarda alle dirette concorrenti: nuovo assalto al Napoli in caso di addio a zero.

Grandi manovre in casa Juventus per il futuro appena cominciate. Con il mercato di gennaio, c’è stata soltanto una sorta di antipasto di ciò che vedremo nelle prossime sessioni, con l’intenzione di realizzare grandi colpi per tornare a livelli di eccellenza in Italia e in Europa.

Juventus pigliatutto e Napoli gelato: tradimento 'prenotato' per giugno
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, calciomercato ancor più aggressivo in estate

Un nuovo ciclo si è aperto con gli arrivi di Dusan Vlahovic e Denis Zakaria. I risultati sembrano dare ragione alla dirigenza, soprattutto per quanto riguarda l’impatto del bomber serbo, subito funzionale. Tre reti in campionato tra cui la decisiva doppietta di Empoli, la rete propiziata per l’approdo in semifinale di Coppa Italia e il preziosissimo gol realizzato a Villarreal nell’andata degli ottavi di finale di Champions. Su un mix formato da giocatori come lui, giovani virgulti in rampa di lancio per diventare campioni affermati, e da giocatori d’esperienza vuole basarsi la Juventus per riprendersi la supremazia nei confini nazionali e avere concrete aspirazioni di successo su base internazionale. Una strategia che ha sempre pagato, nei lunghi anni scudettati, è stata quella di rivolgere spesso le attenzioni alle rivali dirette, per indebolire loro e rafforzare la rosa. Allegri attende da questo punto di vista novità importanti e ancora una volta si guarda in casa Napoli, per un colpo che potrebbe avvenire a giugno.

Juve, idea Ospina a parametro zero

Juventus pigliatutto e Napoli gelato: tradimento 'prenotato' per giugno
David Ospina © LaPresse

Il nome caldo è quello di David Ospina. L’esperto portiere colombiano ha fatto molto bene nei suoi anni in maglia azzurra, riuscendo a sopravanzare nelle gerarchie in maniera definitiva un portiere estremamente talentuoso come Alex Meret. Soprattutto in questa stagione, l’estremo difensore sudamericano sta mettendo la sua firma sulla cavalcata della squadra di Spalletti, con diverse gare chiuse da imbattuto. E’ anche merito suo se gli azzurri sono la miglior difesa del campionato con appena 19 reti al passivo. Ma a fine stagione, Ospina potrebbe salutare la compagnia. Il processo di rinnovamento del Napoli sarà piuttosto radicale, numerosi i contratti in scadenza a fine stagione che con ogni probabilità non saranno rinnovati. Tra questi, anche quello del colombiano, con la decisione di puntare sul giovane Meret. A quel punto, la Juventus penserebbe a lui come innesto tra i pali, specialmente se, a sua volta, Mattia Perin non dovesse rinnovare il contratto e dire addio a zero a giugno. Se ne saprà di più dopo gli incontri di questi giorni per i rinnovi in casa bianconera.

Previous articlePolverone Inter, la decisione è presa: via a giugno come Lukaku
Next articleDiletta Leotta trova l’amore: “Coccole” a letto – FOTO