Juventus, il grande ex indica il nome per il dopo Allegri

Juventus, Allegri riparte e si gioca la conferma fino a fine stagione: ma un ex bianconero ha già in mente l’erede

Anche senza quasi tutta la rosa dei titolari a disposizione, per via delle assenze per il Mondiale e per gli infortuni, Massimiliano Allegri ha rimesso al lavoro la Juventus. Portando a casa, nella prima amichevole di preparazione alla seconda parte della stagione, un risultato di prestigio e totalmente inatteso, vincendo per 2-0 in casa dell’Arsenal capolista in Premier League.

Juventus, il grande ex indica il nome per il dopo Allegri
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, Allegri riparte col piglio giusto: in vista sei mesi decisivi per il livornese

All’Emirates, in scena una Juventus imbottita di giovani e con pochissimi ‘big’ a disposizione, ma che, seguendo i dettami dell’allenatore, ha chiuso la porta agli assalti avversari, concedendo il possesso palla ma poche occasioni da rete, e colpendo con un cinismo da manuale, anzi anche di più: vittoria siglata da due autoreti. Una manifestazione di ‘corto muso’ all’ennesima potenza, con una Juve che ora sa di poter contare su altri giovani oltre a quelli già lanciati nei mesi scorsi. Chiaramente, Allegri sa che servirà anche altro, per il prosieguo del campionato e per far strada il più possibile nelle coppe. Il livornese spera nei recuperi dagli infortuni e di avere a disposizione e in forma il più presto possibile i tanti giocatori impegnati al Mondiale. E sa che, nonostante il suo ruolo in questa delicata fase per la Juventus sia uscito rafforzato, i prossimi sei mesi saranno determinanti per la sua conferma. All’orizzonte, un piazzamento Champions da confermare e se possibile una lotta scudetto da riaprire, e un percorso in Europa League e Coppa Italia che si spera possa regalare almeno un trofeo. Nel caso in cui le cose non andassero bene, potrebbe esserci il ribaltone anche in panchina. E un grande ex bianconero ha già il nome del possibile sostituto.

Juventus, Marchisio ‘sponsorizza’ Deschamps per il dopo Allegri: l’annuncio del grande ex

Juventus, il grande ex indica il nome per il dopo Allegri
Didier Deschamps © LaPresse

Didier Deschamps non è riuscito a confermarsi campione del Mondo con la Francia, ma sulla panchina transalpina, in questi anni, ha ottenuto comunque, nel complesso, ottimi risultati. E Claudio Marchisio, prima della finale persa con l’Argentina, alla ‘Gazzetta dello Sport’ spiegava: “E’ un pragmatico, legge bene le partite e conosce pregi e difetti delle sue squadre. Non è una cosa scontata. Da’ sempre l’idea di poter gestire ciò che accade in campo e trova il modo di fare sempre la differenza”. Con i cambi, in effetti, l’attuale Ct francese aveva quasi vinto la finale del Mondiale. Quasi…

Impostazioni privacy