Tradimento totale a giugno: dalla Juventus all’Inter a zero

Il calciomercato è molto cambiato negli ultimi anni con molti giocatori che tendono ad arrivare in scadenza di contratto per trovare un’intesa più vantaggiosa con un altro club. Molti calciatori infatti cambiano maglia una volta arrivati al termine dell’accordo con la propria squadra.

Nel recente passato giocatori del calibro di Donnarumma, Calhanoglu, Kessié, Dybala, Romagnoli, ma lo stesso Messi e molti altri ancora, hanno visto scadere il proprio contratto con il club di appartenenza e poi trovare la migliore offerta da accettare. In questo momento si stanno verificando le condizioni per un ‘tradimento‘ calcistico in vista di giugno.

Calciomercato Juventus, le ultime
Juventus © LaPresse

Calciomercato, altri giocatori in scadenza nel 2023

Il prossimo giugno scadranno i contratti di molti calciatori. L’Inter ad esempio è alle prese con l’accordo di Skriniar che terminerà a fine stagione, così come quello di De Vrij ed Handanovic. All’estero ci sono Jorginho, Kanté, Rashford, Messi, Asensio, Firmino e molti altri che sono in attesa di trovare un nuovo accordo col proprio club o di cambiare aria. In casa Juventus sono molti che con ogni probabilità lasceranno la squadra di Massimiliano Allegri a costo zero. Rabiot, Cuadrado, Di Maria ed Alex Sandro sembrano essere destinati a cambiare aria ed uno di loro potrebbe tradire i bianconeri per trasferirsi negli acerrimi rivali dell’Inter.

Inter, occhi su Cuadrado della Juventus

A Simone Inzaghi piace molto Juan Cuadrado. Il colombiano sarebbe perfetto per il 3-5-2 utilizzato dal tecnico nerazzurro per la sua Inter. Classe 1988, l’ex Fiorentina sta dimostrando di essere ancora in un ottimo stato di forma ed i nerazzurri, che spesso trovano difficoltà sulle fasce, sarebbero pronti a mettere sul piatto un’offerta biennale per convincerlo a trasferirsi a Milano. Negli ultimi mesi i rapporti tra il giocatore e la dirigenza bianconera non appaiono dei migliori ed un rinnovo in questo momento sembra essere molto lontano. L’Inter, dal canto suo, è alla ricerca di giocatori che possano sistemare le fasce in vista della prossima stagione ed il colombiano andrebbe ad offrire quella dose di esperienza necessaria per far fare il salto di qualità alla rosa.

Cuadrado diventerebbe di fatto il proprietario della fascia destra con Dumfries, sempre se l’olandese non dovesse essere sacrificato in sede di calciomercato per far quadrare i conti. Inter che sta lavorando di par suo in sede di contratti per cercare di prolungare gli accordi con Skriniar e De Vrij, che al termine del campionato potrebbero salutare a zero.

Previous articleDayane Mello ci ricasca ancora: perizoma e poco altro
Next articleAlessia Ventura solo in reggiseno: spettacolo rovente