Juventus, altro che Donnarumma: ecco il portiere del futuro

La Juventus ragiona su un cambio tra i pali, la suggestione è Donnarumma ma spunta il nome a sorpresa per il dopo Szczesny

La Juventus del futuro prende forma già in questo periodo. I bianconeri sono al lavoro con riflessioni di una certa importanza per capire su chi fondare il prossimo ciclo vincente, da provare ad avviare con un mercato di grande spessore in estate. Massimiliano Allegri sapeva che ci sarebbero state delle difficoltà al suo ritorno dopo due anni di assenza, difficoltà che forse sono state anche superiori al previsto. Ma per ora, la sua creatura è qualificata alla prossima Champions League e in corsa per vincere la Coppa Italia, il che potrebbe dare un tono tutto sommato positivo al bilancio stagionale.

Juventus, altro che Donnarumma: ecco il portiere del futuro
Gianluigi Donnarumma © LaPresse

Juventus, suggestione Donnarumma: ma le cifre…

Di sicuro, per essere competitivi ai massimi livelli nella prossima stagione, sia in Italia che in Europa, serviranno diversi acquisti. Il club sta riflettendo sugli investimenti da fare. E riprende corpo la tentazione Donnarumma. Il portiere, al Psg, sta vivendo una annata a dir poco complicata e il dualismo con Keylor Navas, dal punto di vista tecnico (non personale, i due spiegano di avere un ottimo rapporto), non aiuta. Il primo a chiedere chiarezza sul futuro è stato il costaricense, se sentirà di non avere fiducia incondizionata potrebbe partire e lasciare campo libero al portiere stabiese. Ma la permanenza di Pochettino in panchina potrebbe invece spingere Donnarumma lontano da Parigi. La Juventus, a quel punto, ci penserebbe eccome. Anche se dal punto di vista economico l’affare non si presenterebbe semplice. E nemmeno sarebbe facile chiedere ai francesi condizioni di favore come un arrivo in prestito. Ma sotto traccia si starebbe sviluppando una alternativa a sorpresa.

Juventus, la porta parla sudamericano: caccia a Emiliano Martinez

Juventus, altro che Donnarumma: ecco il portiere del futuro
Emiliano Martinez © LaPresse

Il dopo Szczesny potrebbe essere rappresentato da Emiliano Martinez. Il 27enne portiere argentino si sta prendendo spazio nella sua nazionale e all’Aston Villa sta crescendo a vista d’occhio. Con il club britannico ha un contratto lungo, ma la sensazione è che a Birmingham, come riportato da ’90min.com’, si accontenterebbero di una cifra non particolarmente esosa per lasciarlo andare. Con 30 milioni di euro, l’affare potrebbe andare in porto. Una cifra che sarebbe senza dubbio alla portata della Juventus attuale. Tra l’altro, pare che il profilo dell’estremo difensore sudamericano sia stato sottoposto ad Allegri, che si sarebbe detto molto interessato e avrebbe visto in Martinez un potenziale considerevole.

Previous articleMadalina Ghenea, il corpetto non la contiene: il lato A esplode
Next articleDelia Duran scottante: minigonna e gambe in vista, regina dell’Isola