Juventus, ora si cede: clamoroso addio, contatti stretti

Le parti sono in contatto da giorni e presto potrebbe arrivare l’offerta che farà vacillare la dirigenza: si studiano già le alternative.

Archiviato il ritorno di Paul Pogba a Torino, la società bianconera non rimane di certo a guardare. Gli addii a parametro zero di Dybala e Bernardeschi, la scadenza del prestito di Alvaro Morata e la poca consistenza in zona gol di Moise Kean, rendono il reparto offensivo bianconero povero di risorse.

Calciomercato Juventus, nuova cessione
Allegri © LaPresse

Il solo Vlahovic non può reggere tutto il peso offensivo, da qui nasce l’esigenza rinforzare il reparto d’attacco. Stando quanto raccolto dalla nostra redazione, è solo una questione di tempo prima che Di Maria firmi il contratto con la Juventus. Altro nome che sta accompagnando questa sessione estiva di mercato è quello di Filip Kostic. La trattativa con l’Eintracht è più che mai viva: offerta da 16 milioni di euro più bonus, cifra considerata leggermente bassa dai tedeschi ma su cui si lavora. Non solo le entrate a tenere aperti i discorsi di mercato in casa Juventus, dato che la società sta lavorando anche sul fronte cessioni.

Juventus, cessione clamorosa in vista per il giocatore

In casa Juventus si ragiona anche sul fronte cessioni: giocatori come Arthur, Rabiot e Alex Sandro non sono più considerati elementi validi all’interno della rosa e saranno ceduti. Spicca però il nome di un giocatore che più di tutti sarà oggetto di attrazione da parte di diversi club: Matthijs De Ligt. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il Chelsea da Settembre 2021 non ha mai chiuso i canali comunicativi con l’entourage del calciatore olandese. Nei giorni scorsi invece c’è stato un primo contatto diretto tra la Juventus ed il Chelsea per discutere dell’olandese e, già nelle prossime ore, i blues potrebbero presentare un’offerta mettendo sul piatto una contropartita tecnica.

Futuro De Ligt
De Ligt © LaPresse

Ad oggi non risultano esserci trattative in stato avanzato tra la Juventus ed il calciatore per il rinnovo di contratto. La possibilità dunque che De Ligt possa lasciare il club bianconero sono in rialzo. La Juventus ha già avuto contatti con l’entourage di Kalidou koulibaly ma, diversamente da quanto riportato da diverse testate, Napoli e Juventus non hanno mai avuto contatti per discutere sul calciatore. Quanto alle alternative in caso di cessione del centrale olandese, i nomi più appetibili sono quelli di Manuel Akanji, Benoit Badiashile, Gonçalo Inacio e Gabriel Magalhaes. Situazione dunque da tenere sott’occhio, con la Juventus che cercherà di regalare al tecnico Massimiliano Allegri una rosa competitiva ed in grado di competere fin da subito in campionato e soprattutto in Europa.

Previous articlePaola Di Benedetto, vestitino troppo mini: lato ‘A’ fin troppo in evidenza
Next articleCristina Buccino, il selfie ci manda al tappeto: ‘linguetta’ provocante