Inter scioccata: tradimento e assalto Juve, lo vuole Allegri

La Juventus si prepara al prossimo mercato, Allegri mette nel mirino un giocatore dell’Inter: beffa in vista per i nerazzurri

Blindato il quarto posto per qualificarsi alla prossima Champions League, con vista sul terzo come obiettivo di prestigio in classifica tentando di scavalcare il Napoli, la Juventus si appresta a chiudere la stagione cercando di vincerle tutte da qui alla fine in campionato e con la finale di Coppa Italia nel mirino contro l’Inter. Soprattutto quest’ultimo, è un appuntamento da non fallire per dare valore a un’annata molto complicata.

Inter scioccata: tradimento e assalto Juve, lo vuole Allegri
Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, Allegri cerca rinforzi: nuovi intrecci con l’Inter

Ennesimo capitolo di una rivalità eterna e che vivrà un nuovo snodo mercoledì all’Olimpico. Dopo la vittoria in Supercoppa, i nerazzurri cercano di dare un altro dispiacere ai piemontesi e di mettere il secondo mattone per il tentativo di ‘tripletino’ nazionale, anche se la rincorsa scudetto al Milan si va facendo in salita. La Juventus, d’altro canto, cerca di proseguire una striscia vincente in termini di trofei che dura dalla stagione 2011/2012. La seconda affermazione di fila nella coppa nazionale sarebbe importante per dare morale e sostanza ai propositi di risalita in quota scudetto il prossimo anno. Da questo punto di vista, Allegri ha idee chiare e le ha esplicitate alla dirigenza. Servono rinforzi di qualità e quantità per alzare l’asticella della rosa. E anche sul mercato, potrebbero esserci nuovi intrecci con l’Inter. I nerazzurri pensano a Dybala a parametro zero, che si congederà dai bianconeri. Ma al tempo stesso i piemontesi mettono nel mirino un giocatore che si è rivelato chiave per l’annata interista.

Juventus, dopo la Coppa Italia assalto a Dumfries

Inter scioccata: tradimento e assalto Juve, lo vuole Allegri
Denzel Dumfries © LaPresse

Si tratta di Denzel Dumfries, che con 5 reti e 7 assist totali in tutte le competizioni è riuscito a non far rimpiangere troppo Achraf Hakimi. L’olandese ha dato un ottimo contributo ma appare destinato ad andare via, tra i ‘sacrificabili’ dell’Inter in ossequio al bilancio. Il club intende ricavare dalla sua cessione almeno 30 milioni di euro. E’ segnalato su di lui, in maniera piuttosto forte, il Bayern Monaco, ma la Juventus ci pensa, anche in considerazione del fatto che Cuadrado potrebbe essere un altro giocatore il cui contratto non sarà rinnovato. La cifra richiesta per l’olandese non è bassissima, per le casse dei bianconeri, ma con qualche cessione di peso l’assalto estivo potrebbe anche concretizzarsi, per trovare un erede di valore del colombiano, dopo i tanti anni in cui è stato decisivo a Torino.

Previous articleGiulia De Lellis da sogno: cena con abito “quasi” trasparente
Next articleElettra Lamborghini, maglia aperta davanti: con lo zoom si vede tutto