Addio Juve, big assoluta per Bonucci: addio a giugno

Si allontana la permanenza alla Juventus di Bonucci, finito ora nel mirino di una big europea: il difensore lascia la Serie A.

Terzo posto solitario agguantato per la Juventus, che anche nell’ultima giornata di campionato non ha steccato l’appuntamento con la vittoria in campionato, la sesta consecutiva. Nulla ha potuto infatti la Lazio, travolta a Torino con un netto 3-0 e sorpassata in graduatoria dalla stessa compagine piemontese. È però costretta ad interrompersi la risalita in classifica della squadra di Allegri, che causa Mondiali dovrà attendere fino al 2023 per rimettersi in marcia.

Calciomercato Juventus addio Bonucci rinnovo giugno Manchester City Guardiola
Leonardo Bonucci © LaPresse

Ciò in realtà andrà a giocare anche a favore del club bianconero, che a gennaio avrà in più in rosa un Pogba ed un Vlahovic completamente recuperati dagli infortuni e pronti a dimostrare le proprie grandi qualità. Questo mese e mezzo di stop sarà inoltre utile alla dirigenza piemontese per programmare al meglio le prossime mosse di mercato, sia in entrata che in uscita. Proprio da quest’ultimo fronte potremmo a breve assistere al definitivo addio di Leonardo Bonucci, già finito nel mirino di una big in particolare.

Calciomercato Juventus, c’è l’ok di Allegri per l’addio di Bonucci: l’allenatore prepara l’assalto al difensore

Calciomercato Juventus addio Bonucci rinnovo giugno Manchester City Guardiola
Massimiliano Allegri © LaPresse

Prosegue con non poche difficoltà la stagione di Leonardo Bonucci, che ad oggi di fatto non è più uno degli insostituibili di questa Juventus. Sono infatti ben due nelle ultime tre partite le panchine concessegli da mister Allegri, che spesso e volentieri al classe ’87 sta preferendo interpreti quali Gatti e gli adattati Danilo e Alex Sandro. L’avventura alla Juve del difensore potrebbe inoltre essere più vicina del previsto al termine.

Ad avvalorare questa tesi, oltre all’attuale stato di stallo del suo rinnovo di contratto, ad oggi in scadenza nel giugno 2024, vi è ora anche l’interessamento di una big assoluta del calcio europea. Trattasi della regina del calcio inglese, il Manchester City, che nel prossimo calciomercato estivo sarebbero pronti a fare sul serio per l’acquisizione di Bonucci.

Dopo il mancato assalto del 2016, respinto prontamente dalla Juventus nonostante l’offerta monstre da 45 milioni di euro, i citizens sono infatti decisi a tornare a bussare alla porta dei bianconeri per rinforzare la propria retroguardia. A spingere per l’acquisizione di Bonucci è in particolare il tecnico del City, Pep Guardiola, da sempre suo grande estimatore e ora intenzionato a portarlo finalmente in Premier League. Sarebbero inoltre già arrivati i primi feedback positivi dallo stesso classe ’87, che in Inghilterra vedrebbe anche lievitare notevolmente il proprio ingaggio.

Previous articleRossella Fiamingo, trasparenze intime illegali – FOTO
Next articleLaura Cremaschi, scollatura che buca lo schermo – FOTO