Calciomercato Inter, due rinnovi da 56 milioni: il punto

Calciomercato Inter, due rinnovi da 56 milioni: il punto

In attesa del vice Lukaku, l’Inter continua a monitorare il mercato per cogliere alcune presunte occasioni dalla sessione invernale. Marotta e soci continuano infatti a lavorare sulla squadra del futuro e su questo fronte si parla anche di alcuni importanti rinnovi. I temi più caldi riguardano Nicolò Barella e Alessandro Bastoni. Il centrocampista, cresciuto nel vivaio del Cagliari, percepisce 2,5 milioni di euro e dovrebbe firmare fino al 2025 a 4 milioni netti, per un totale lordo di 32 milioni. Bastoni guadagna 1,5 milioni e può arrivare a 3 milioni con un nuovo contratto fino al 2025, al lordo altri 24 milioni da versare da parte della società. I due rinnovi, dunque, costerebbero a Suning circa 56 milioni di euro per trattenerli a Milano, soldi che comunque verranno recuperati da sponsor e merchandising.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Messi-Inter, la bomba è sganciata: “Offerta vera”

Calciomercato Inter, due rinnovi da 56 milioni: il punto

Proprio in riferimento alla situazione di Barella, Conte dovrebbe fare a meno di lui per il prossimo impegno di campionato contro il Bologna. Come rivela Sky, il centrocampista soffre di un leggero infortunio al polpaccio e verrà preservato per la decisiva sfida Champions contro lo Shakhtar. Il tecnico sarà che non può rischiare nulla nell’ultima spiaggia verso la qualificazione e il centrocampista sardo è attualmente uno dei giocatori imprescindibili della rosa. Dunque, contro il Bologna sarà turnover ma con l’intento di vincere per restare aggrappati al Milan capolista.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lite improvvisa con Conte: addio a gennaio!

Previous articleJuventus-Dinamo Kiev Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino
Next article30 milioni per De Paul: affare in Serie A