Inter, beffa a Mourinho e colpaccio: assalto al giallorosso a gennaio

L’Inter prepara il colpaccio a sorpresa in casa della Roma in vista di gennaio: tifosi giallorossi gelati per l’addio eccellente.

È già ampiamente svanito in casa l’Inter l’entusiasmo dato dalla qualificazione agli ottavi di Champions, con il club nerazzurro che dopo la sconfitta per 2-0 di Monaco, si è ripetuta con il medesimo punteggio anche in campionato. La Juventus, dopo un primo tempo in ombra, nel derby d’Italia si è infatti resa protagonista di un’ottima ripresa, nella quale ha ribaltato la squadra di Inzaghi con le reti di Rabiot e Fagioli. È però ora tempo di rialzare la testa per la Beneamata, chiamata a redimersi nel prossimo turno di campionato.

Calciomercato Inter beffa Mourinho Roma gennaio Zalewski 10 milioni euro
José Mourinho © LaPresse

Qui l’Inter dovrà fare i conti con un Bologna in ottima forma, che andrà a San Siro con l’obiettivo di trovare il quarto risultato utile consecutivo in campionato. Sarà fondamentale ottenere il massimo dei punti da questi due ultimi impegni del 2022 per il club meneghino, che nel mentre sarebbe però già con la testa al prossimo calciomercato invernale. È proprio in quest’occasione che la dirigenza nerazzurra sarebbe intenzionata a chiudere per un giovane talento della Roma in particolare.

Calciomercato Inter, il sostituto di Gosens si pesca in casa Roma: Marotta prepara il colpaccio di gennaio

Calciomercato Inter beffa Mourinho Roma gennaio Zalewski 10 milioni euro
Robin Gosens, vicino all’addio all’Inter © LaPresse

Nonostante il mese e mezzo che ancora ci separa dall’avvio della finestra di riparazione, si respira già aria di mercato in casa Inter. Oltre al fronte cessioni, dal quale pare vicinissimo il trasferimento di Gosens al Bayer Leverkusen, c’è forte attenzione anche per quanto riguarda l’arrivo di nuovi innesti. In particolare, la dirigenza nerazzurra pare ora concentrata nel trovare un sostituto dell’ex Atalanta in grado di alzare il livello sulla fascia sinistra.

A tal proposito, uno tra i profili maggiormente prediletti sarebbe proprio quello del giallorosso Nicola Zalewski. Il giovane esterno sta confermando quanto di buono messo in mostra la scorsa annata, riuscendo pian piano a guadagnarsi la piena titolarità all’interno delle rotazioni di José Mourinho. Non sono certamente passate inosservate le qualità del 20enne italo-polacco, che è ora finito proprio nel mirino dell’Inter.

L’intenzione del club nerazzurro sarebbe quella di affondare già a gennaio per il profilo del classe 2002, di fatto in contemporanea con l’uscita di scena di Robin Gosens. Zalewski andrebbe così ad aumentare sensibilmente il livello della fascia sinistra nerazzurra, con la concreta possibilità di giocarsi il posto da titolare con l’affidabile Dimarco. Per chiudere il colpo, la dirigenza meneghina sarebbe pronta a sganciare un’offerta da oltre 10 milioni di euro a impatto zero sulle casse del club, in quanto derivanti interamente dal trasferimento del tedesco ex Atalanta.

Previous articleSilvia Provvedi resta in mutande: Le Donatella bollenti
Next articleSuso torna in Italia, addio Siviglia e colpo in Serie A