Vendetta Fiorentina, dalla Juventus ai viola: affare chiuso

Fiorentina pronta ad ultimare i dettagli della trattativa con la Juventus: il centrocampista ha deciso il suo futuro.

La Fiorentina di Vincenzo Italiano, fresco di rinnovo contrattuale, è molto attiva sul fronte mercato. La società capitanata da Rocco Commisso è alla ricerca di giocatori in grado di alzare ulteriormente il livello di competitività della rosa.

Rocco Commisso, presidente ACF Fiorentina
Rocco Commisso, presidente ACF Fiorentina © LaPresse

Dopo l’ottima annata conclusa con il settimo posto in classifica e la qualificazione alla UEFA Conference League, il club gigliato ritornerà a giocare una competizione europea dalla stagione 16/17. Ora però il club toscano vuole dare continuità al progetto e il rinnovo di Italiano non è un caso. L’ex allenatore dello Spezia è l’artefice delle ottime prestazioni da parte della Fiorentina. Con l’addio a Gennaio di Dusan Vlahovic, molti davano per spacciata la squadra dato che il serbo era diventato un vero e proprio leader in campo e fuori. Italiano invece è riuscito a mantenere intatto il gruppo centrando l’obiettivo della qualificazione in Europa ai danni dell’Atalanta, con quest’ultima fuori dalle coppe europee.

Fiorentina: chiuso il colpo dai rivali storici della Juventus

Baggio, Bernardeschi, Chiesa e Vlahovic: questi solo alcuni dei nomi che dalla Fiorentina sono passati in maglia bianconera. Ora però le cose stanno per cambiare, con i viola pronti a riprendersi una piccola rivincita sul mercato. Dopo la chiusura della trattativa con il Real Madrid per il prestito di Luka Jovic, i viola nelle ultime ore hanno ultimato i dettagli della trattativa per Rolando Mandragora. Il calciatore, reduce dal prestito al Torino, si è convinto nell’accettare la proposta da parte del club gigliato.

Rolando Mandragora, centrocampista italiano
Rolando Mandragora, nuovo giocatore della Fiorentina © LaPresse

Reduce da un’ottima stagione sotto la guida di Juric, Mandragora a Torino è riuscito a dare grande equilibro nella zona mediana del campo dei granata. Equilibrio che riusciva a dare anche Lucas Torreira alla Fiorentina ma, date le richieste dell’Arsenal per il prezzo di riscatto, i viola hanno preferito puntare sul centrocampista italiano classe ’97. Il Torino ha mollato la presa dato che la Juventus ha ritenuto bassa l’offerta dei granata, accettando dunque le condizioni della Fiorentina. 10 milioni di euro versati nelle casse del club bianconero, con il giocatore che presto effettuerà le visite mediche per poi essere a disposizione di Italiano per il ritiro pre-stagionale. Dopo aver ufficializzato gli arrivi di Jovic e Mandragora, la Fiorentina cercherà di rinforzare la fascia destra con un’occhio di riguardo alle cessioni: Milenkovic nome che più di tutti sarà oggetto di mercato da parte di club italiani ed esteri.

Previous articleGeorgina Rodriguez, VIDEO piccante: lady Ronaldo lascia tutti di stucco
Next articleSoleil si copre solo con il perizoma ed il braccio: tutta nuda in acqua