Colpo prenotato per il 2023: arriva Gundogan a zero, che affare

Il top club prenota l’acquisizione a zero nel 2023 di Ilkay Gundogan, in uscita dal Manchester City: colpaccio da urlo in vista.

Anche quest’estate la Premier League sta di fatto monopolizzando il calciomercato. I club inglesi si stanno infatti rendendo protagonisti di diversi colpi da urlo, che non faranno altro che innalzare ulteriormente il livello del massimo campionato inglese, ad oggi il primo in Europa per netto distacco. Tra le compagini di Premier più attive in questa sessione di mercato troviamo senz’altro il Manchester City, reduce dall’ennesima vittoria del campionato, la quarta negli ultimi cinque anni.

Calciomercato colpo prenotato 2023 Real Madrid Gundogan parametro zero Modric
Ilkay Gundogan © LaPresse

I citizens vogliono portare avanti questo ciclo vincente e proprio a tal proposito si stanno rendendo protagonisti di uno sfavillante calciomercato, sia in entrata che in uscita. A fronte dei circa 160 milioni di euro incassati dalla cessione di importanti pedine quali Sterling, Gabriel Jesus e Zinchenko, il club inglese si è accaparrato due colpi da novanta del calibro di Haaland e Phillips, che andranno ad innalzare notevolmente attacco e centrocampo della rosa a disposizione di Pep Guardiola. Proprio il tecnico spagnolo potrebbe però a breve dire addio ad uno dei suoi fedelissimi, Ilkay Gundogan, con un top club europeo pronto a fare sul serio per la sua acquisizione a zero nel 2023.

Calciomercato, Guardiola prepara l’addio a Gundogan: la chiamata del top club è irrinunciabile

Calciomercato colpo prenotato 2023 Real Madrid Gundogan parametro zero Modric
Pep Guardiola, tecnico del Manchester City © LaPresse

Una grossa parte del merito per i recenti trionfi del Manchester City sono da assegnare anche e soprattutto al centrocampo stellare del club inglese, che può contare sulla solidità di Rodri e sulla straordinaria visione di gioco e senso del gol e assist di De Bruyne e Gundogan. Proprio il giocatore tedesco potrebbe però essere sempre più vicino alla conclusione della sua avventura tra le fila dei citizens.

Infatti il classe ’90, ad oggi uno degli elementi imprescindibili del Manchester City, è in scadenza nel giugno 2023, con i dialoghi per il suo rinnovo di contratto che sono ancora in alto mare. Dopo ben sette stagioni con la stessa maglia Gundogan avrebbe infatti intenzione di cambiare aria, e proprio a tal proposito sono diversi i top club che si sono già mossi in direzione del centrocampista, visto anche il fattore parametro zero.

Ad oggi però quello maggiormente in pole position è proprio il Real Madrid, alla ricerca di importanti rinforzi in mezzo al campo visto anche l’avanzare dell’età di Luka Modric, anch’egli in scadenza nel 2023. L’ex Borussia Dortmund sarebbe proprio uno dei profili prediletti dalla dirigenza spagnola e dallo stesso Carlo Ancelotti, pronto a consegnargli un ruolo di primissimo piano all’interno della propria rosa. Il Real è pronto ad affondare il colpo già nei prossimi mesi, con l’obiettivo di mettere in cassaforte con netto anticipo questa clamorosa acquisizione a parametro zero.

Previous articleBelen bollente, la zip cala giù pericolosamente – FOTO
Next articleSorelle Nargi bollenti: i vestiti sono troppo corti, tutti ai loro piedi