Guarda chi torna in Serie A: affare Brekalo, tutto fatto

Si avvicina l’inizio del calciomercato con il mese di gennaio che vedrà l’inizio ufficiale delle trattative invernali. Nel frattempo le squadre stanno già pensando ai possibili affari con Josip Brekalo che appare ad un passo dal nuovo trasferimento in Serie A.

Dopo l’addio al Torino arrivato in estate per trasferirsi al Wolfsburg, il centrocampista offensivo sarebbe pronto ad una nuova avventura nel nostro campionato. Una squadra appare molto vicina al suo acquisto riportandolo in Serie A in prestito con diritto di riscatto.

Calciomercato Bologna, affare Brekalo
Brekalo © LaPresse

Calciomercato Bologna, Brekalo ad un passo

Secondo quanto affermato da Il Resto del Carlino, il Bologna sarebbe ad un passo dall’acquisto del trequartista croato. Il giocatore è in cima alle richieste di Thiago Motta per la seconda parte di stagione con il croato che piace molto al nuovo allenatore rossoblu. Il giocatore non sta trovando spazio nel club tedesco tanto da aver perso anche il treno che lo avrebbe potuto portare al mondiale in Qatar che si sta disputando in questi giorni. Il Wolfsburg valuta il giocatore circa 8 milioni di euro, una somma che i rossoblu non hanno intenzione di investire durante il calciomercato invernale. I buoni rapporti tra le due società (vedi l’operazione Svanberg) potrebbero però favorire l’affare con il Bologna che potrebbe puntare su un prestito con diritto di riscatto.

Il mercato del Bologna passa dalle cessioni

Prima di acquistare però, il Bologna dovrà lavorare su quelle che saranno le cessioni in vista della seconda parte di campionato. Sono tre i calciatori che sono destinati a salutare il capoluogo emiliano, uno a titolo definitivo e due in prestito. Il primo è Nicola Sansone. Con l’addio di Mihajlovic e l’arrivo di Thiago Motta in panchina, l’ex Sassuolo ha perso il posto da titolare ed ora fatica ad avere minutaggio. Per lui potrebbero aprirsi le porte di un altro club italiano con diverse squadre a caccia della salvezza che lo hanno messo nel mirino. Gli altri due sono Vignato e Kasius. I due sono destinati a salutare la squadra rossoblu in prestito per andare a giocare con continuità e mostrare il proprio valore, prima di essere valutati nuovamente la prossima estate con il Bologna che deciderà se trattenerli o meno.

Per quello che riguarda le altre possibili operazioni in entrata si registrano dei sondaggi da parte del Bologna per Maleh della Fiorentina e per Coulibaly della Salernitana. Due operazioni non facili considerato il fatto che i club proprietari non vorrebbero privarsene.

Previous articleBattaglia diretta per un centrocampista: Maldini fiuta l’affare a zero
Next articleCristina Buccino, primo piano esplosivo: non servono parole