Barak, stagione da record: addio al Verona, vola in Champions

Quella disputata fino ad ora da Antoni Barak è stata assolutamente una stagione indimenticabile. Sia dal punto di vista delle reti che quello degli assist. Il calciatore si è confermato l’arma in più di questo Hellas Verona. Merito di Igor

Tudor che ha continuato ad esaltare le sue qualità dopo l’ottimo lavoro svolto da Ivan Juric nel passato campionato. Adesso per il nazionale ceco è arrivato il momento di puntare in alto e di andare a giocare in una big della nostra Serie A. Su di lui si sono fiondate due top club che sono pronte a darsi battaglia nella prossima sessione estiva del calciomercato. Il presidente Setti inizia a fissare il prezzo per il suo gioiello. Che l’asta abbia inizio.

Antonin Barak © LaPresse

Barak, stagione da ricordare con il Verona

Quella di quest’anno è stato una stagione davvero indimenticabile per Antonin Barak. Nonostante manchino ancora tre giornate alla fine del campionato, il calciatore ha messo a segno la bellezza di 11 reti in 29 presenze (considerando anche l’unica in Coppa Italia). Non è finita qui visto che si è tolto la soddisfazione di mettere a segno ben quattro assist ai suoi compagni di squadra. Numeri che hanno convinto le big della nostra Serie A a puntare decisamente su di lui per la prossima stagione. Il classe ’94 è pronto al grande salto di qualità. Dopo due anni dal suo arrivo a Verona l’atleta è pronto a lasciare la maglia degli scaligeri. Come riportato in precedenza su di lui si sono fiondate ben due squadre che sono pronte ad assicurarsi le sue prestazioni. Il presidente del club, Maurizio Setti, è molto chiaro: per il suo gioiello potrebbe chiedere anche una cifra che si avvicina ai 30 milioni di euro. Le squadre interessate a lui sono avvisate, ma sono pronte a darsi battaglia visto che l’ex Lecce è davvero pronto per giocare in un top club.

Barak, duello a distanza tra due big della A

Antonin Barak © LaPresse

Stiamo parlando del Milan e del Napoli. Per i rossoneri si tratta di un ritorno di fiamma visto che già in passato avevano mostrato interesse verso di lui. Stesso discorso vale anche per il Napoli che è alla ricerca di un trequartista dalle sue caratteristiche. A quanto pare il calciatore avrebbe solamente l’imbarazzo della scelta. Prima, però, concentrazione massima sulle ultime tre gare di campionato. Magari togliersi qualche altra soddisfazione e poi penserà esclusivamente al suo futuro che potrebbe essere lontano dai gialloblù.

Previous articleBelen, perizoma in vista e costume quasi inesistente
Next articleValentina Vignali, “Quando non te l’aspetti…”: rovente col mini bikini