Home Video Juventus-Inter, bufera Bonucci-Conte: “Devi rispettare l’arbitro”

Juventus-Inter, bufera Bonucci-Conte: “Devi rispettare l’arbitro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:26
CONDIVIDI

Si infiamma subito Juventus-Inter con un rigore reclamato a gran voce dall’Inter che ha scatenato l’ira di Conte e la risposta di Bonucci

Antonio Conte Juventus-Inter
Antonio Conte © Getty Images

Juventus e Inter si giocano l’accesso alla finalissima di Coppa Italia dopo il 2-1 di San Siro per Ronaldo e soci che avevano ribaltato l’iniziale vantaggio di Lautaro Martinez. Nella sfida di ritorno i nerazzurri hanno provato sin da subito ad imporre il proprio ritmo e il proprio gioco per provare a ribaltare le sorti del doppio confronto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti con l’agente: nuovo esterno per Pirlo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: colpaccio a zero dalla Roma

 

L’inizio arrembante dell’Inter ha prodotto già nel primo quarto d’ora una ghiotta occasione per Lautaro Martinez che al momento di calciare ha lisciato il pallone colpendo di fatto la caviglia di Bernardeschi prima di finire al suolo. Un contatto che l’arbitro non ha ritenuto da calcio di rigore al contrario di Antonio Conte esploso come una furia ai margini della sua panchina. Nella vicenda è quindi intervenuto anche Leonardo Bonucci rivolgendosi al suo ex tecnico dicendo: “Devi rispettare l’arbitro”.

Polemica alimentata anche da un cartellino giallo poi assegnato a Matteo Darmian per un fallo su Ronaldo che lo stesso Conte non aveva gradito. La prima frazione di gioco nonostante alcune occasioni da gol si è conclusa a punteggio invariato sullo 0-0.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Juventus (@juventus)