Home Video Infortunio Zaza, l’attaccante out per un mese

Infortunio Zaza, l’attaccante out per un mese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:23
CONDIVIDI

INFORTUNIO ZAZA, I TEMPI DI RECUPERO– Più grave del previsto l’infortunio di Simone Zaza. L’attaccante del Torino, out per una distorsione alla caviglia subita nell’ultima giornata di campionato a Brescia, dovrà stare ai box per almeno un mese. Un problema più serio di quanto preventivato alla vigilia, ma la prossima settimana l’ex Juventus e Valencia si sottoporrà a esami strumentali più specifici per valutare con certezza la reale entità dell’infortunio.

Torino, le parole di Mazzarri dopo la vittoria di Brescia:

La prognosi, per ora, è quella più grave pronosticabile. Unica nota positiva è la sosta per le Nazionali, che permetterà a Zaza di non dover accelerare i tempi potendo contare su almeno due settimane senza impegni per un recupero quanto più completo possibile. Aggiornamenti importanti sono comunque attesi per la prossima settimana.

I granata dovranno chiarire anche le condizioni di Daniele Baselli, anch’esso infortunato.

TORINO, VITTORIA CONVINCENTE A BRESCIA