Home Video Calciomercato Torino, retroscena Cairo: ‘Potevamo prendere Ribery’

Calciomercato Torino, retroscena Cairo: ‘Potevamo prendere Ribery’

CONDIVIDI

Calciomercato Torino, retroscena Cairo: ‘Potevamo prendere Ribery’

Il Torino non invidia affatto la Fiorentina per il colpo Ribery. A dispetto del clamore generato dall’arrivo del calciatore francese, in casa granata non sembra esserci grosso interesse riguardo l’approdo di Kaiser Franck. La conferma è arrivata dal presidente del Toro, Urbano Cairo, che così ha parlato a Sky Sport a pochi minuti dall’inizio della gara contro il Wolverhampton: “In realtà, se avessimo voluto, anche noi avremmo potuto acquistare Ribery. Magari poi non si trovava l’accordo su qualcosa, o forse sì, ma il punto non è questo: il Torino non è interessato a questo tipo di calciatori. Nel 2007 ho preso Recoba. Un calciatore del genere era molto blasonato ai suoi tempi. Ho riempito lo stadio con la presentazione ma poi in campionato non fece vedere nulla di ciò che ci si aspettava. Ecco, questo tipo di colpi mediatici non sono di mio interesse: non ne farò più”. <<<GESTO ANTI JUVE DI FRANCK RIBERY: ECCO COSA HA FATTO DURANTE LA PRESENTAZIONE>>>