Home News UFFICIALE: Ibrahimovic e Mihajlovic insieme | C’è l’annuncio

UFFICIALE: Ibrahimovic e Mihajlovic insieme | C’è l’annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40
CONDIVIDI

UFFICIALE: Ibrahimovic e Mihajlovic insieme | C’è l’annuncio. Un nuovo protagonista del nostro campionato potrebbe essere a Sanremo.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic © Getty Images

UFFICIALE: Ibrahimovic e Mihajlovic insieme | C’è l’annuncio

ROMA – Non solo Zlatan Ibrahimovic sul palco dell’Ariston. L’altro protagonista potrebbe anche essere Sinisa Mihajlovic. In un’intervista a La Gazzetta dello Sport il tecnico del Bologna ha dato una grande anticipazione: “Mi ha chiamato Amadeus: per fortuna non c’è la platea, sennò io e Zlatan sai che roba. Io e Ibra saremo due zingari sul palco. Una canzone italiana che mi piace? Io vagabondo. ma adoro anche i testi di Cremonini, Morandi, Ramazzotti, Antonacci, Venditti. L’Italia è perfetta in tutto, vi manca un po’ di coraggio ma avete tutto per il resto. A volte provo invidia a non essere italiano”.

LEGGI ANCHE —> Bologna, colpo di scena Mihajlovic: un video cambia tutto

Prima di Sanremo, il calcio giocato

C’è tempo per vedere Sinisa sul palco dell’Ariston. Ora c’è il calcio giocato e un rapporto da costruire con i tifosi. E per farlo c’è stato un incontro tra le parti: “Loro hanno espresso i propri punti di vista, poi ho parlato io e ho detto che mai e poi mai avrei potuto insultare o offendere qualcuno, perché so quanto mi hanno dato i tifosi, quanto ho dato io e che tipo di rapporto esiste. Io in questa città sto bene e amerò questa piazza e questa gente fino a quando vivrò. Loro hanno sofferto per quel che è successo sul pullman, io quando ho letto “Pezzenti” sullo striscione. Non devo chiedere scusa perché non ho offeso nessuno, è il mio modo di fare e scherzare, ma so che quando qualcuno ci rimane male è giusto parlarsi […]“.

LEGGI ANCHE —> Retroscena Destro: l’addio al Bologna e la decisione di Mihajlovic

Ora c’è bisogno di unione tra le parti per non rischiare di complicare di più il campionato. E il modo giusto per riappacificarsi sarà quello di festeggiare insieme la salvezza allo stadio.