Home News Scontro Ibrahimovic-Lukaku: rischio 10 giornate di squalifica

Scontro Ibrahimovic-Lukaku: rischio 10 giornate di squalifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38
CONDIVIDI

Scontro Ibrahimovic Lukaku, la Procura Federale ha aperto un’inchiesta. Rischio di maxi squalifica dopo la rissa della scorsa settimana. La situazione.

Ibrahimovic Lukaku
Ibrahimovic Lukaku (Getty Images)

La situazione in casa Inter e Milan a seguito dello scontro verbale della scorsa settimana tra Ibra e Lukaku non è delle più serene. Sabato scorso il botta e risposta a distanza tra Marotta e Maldini, tornati a parlare dell’argomento, ieri la notizia dell’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Federazione. Oggi l’arbitro di quella gara, Valeri, sarà ascoltato dalla Procura stessa e dalla sua deposizione potrebbero aprirsi scenari clamorosi. Come quello che prevederebbe la maxi squalifica di 10 giornate per Zlatan Ibrahimovic.

Tutto, insomma, dipenderà da cosa dirà l’arbitro Valeri. Ore di attesa le prossime quindi in casa Milan.

Leggi anche–> Milan, le ultime news di mercato

Rissa con Lukaku, Ibra rischia grosso

Ibrahimovic Lukaku
Ibrahimovic Lukaku

A Valeri verrà chiesto se l’ammonizione estratta per i due protagonisti della vicenda sia legata alle parole sentite dallo stesso direttore di gara, oppure solamente per il “testa a testa” nel bel mezzo dello scontro verbale.

Se il direttore di gara negherà di aver sentito particolari offese, la Procura analizzerà i file audio e video della scena. E per Zlatan Ibrahimovic, accusato di razzismo, potrebbero arrivare le 10 giornate di squalifica previste dal regolamento. Precisamente nell’articolo 28 del Codice di Giustizia Sportiva.

Rissa Ibra Lukaku, le immagini dello scontro nel derby: