Home News Roma, punizione esemplare: un calciatore fuori rosa?

Roma, punizione esemplare: un calciatore fuori rosa?

CONDIVIDI
© Getty Images

E’ terremoto in casa Roma dopo quanto accaduto nella giornata di oggi sui social. La presa di posizione dell’esterno turco Cengiz Under in merito all’attacco dell’esercito della Turchia ai danni della popolazione curda non è affatto piaciuta alla dirigenza giallorossa, pronta ad intraprendere delle azioni esemplari. Il calciatore mancino ha pubblicato infatti sui social una foto molto eloquente: un primo piano di un suo saluto militare, mentre sfoggia una maglia della Roma, accompagnato da tre bandiere turche atte a simboleggiare la vicinanza alle milizie e dunque alla decisione presa dal premier Erdogan.  <<<LA ROMA VUOLE UN EX INTER PER RISOLVERE IL PROBLEMA DELL’OUT DIFENSIVO>>>

Roma, punizione esemplare: un calciatore fuori rosa?

La Roma, secondo le ultime indiscrezioni, si sarebbe molto indispettita con il suo calciatore per una semplice ragione: fatta salva la totale libertà di espressione, Under non avrebbe dovuto pubblicare una foto che lo ritrae con la maglia della Roma poiché il club non avrebbe alcuna intenzione di sposare la causa turca. A breve potrebbero arrivare le attese punizioni del club. Si vocifera anche di una possibile esclusione del calciatore della rosa.