Home News Roma, club “contro” Fonseca. Le ultime sul caso Dzeko

Roma, club “contro” Fonseca. Le ultime sul caso Dzeko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
CONDIVIDI

In casa Roma il clima continua a essere piuttosto teso. Dopo l’apparente “pace” tra Fonseca e Dzeko è arrivata la sconfitta di Torino contro la Juventus, alla quale ha fatto seguito un giorno di riposo concesso dal portoghese ai suoi.

Roma Fonseca
Paulo Fonseca @ Getty Images

Non è iniziato nel migliore dei modi l’anno in casa Roma. Dopo la bella prima parte di stagione, fino a dicembre, i giallorossi hanno inciampato in più di qualche occasione. La dura sconfitta nel derby (3-0 a favore della Lazio), la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia per mano dello Spezia e poi un altro ko, in casa della Juventus, hanno minato l’ambiente e l’umore all’interno dello spogliatoio.

Fino a una settimana fa ha tenuto banco la questione relativa alla lite tra Dzeko e Fonseca. Allarme che sembrava rientrato proprio alla vigilia di Juve-Roma ma che invece pare ancora “in corso”. Il bosniaco infatti chiede la restituzione della fascia da capitano, Fonseca vorrebbe lasciarla a Pellegrini. In tutto ciò i giocatori sembrano essersi schierati dalla parte dell’attaccante.

In casa giallorossa però ci sarebbe un altro “caso“. Sempre Fonseca protagonista, ma stavolta dall’altra parte c’è direttamente il club.

Leggi anche–> Roma, le ultime di mercato 

Roma, club infastidito da Fonseca

Roma Dzeko Fonseca
Fonseca e Dzeko (Getty Images)

I vertici del club giallorosso non avrebbero gradito il giorno di riposo concesso alla squadra dal tecnico portoghese. Una pausa non prevista e non digerita dalla società, specialmente considerando il fatto che la squadra aveva già avuto la giornata a disposizione l’indomani la sfida contro la Juventus.

Lunedì un lavoro di scarico per i giocatori, poi l’allenamento regolare di martedì e ieri un altro giorno libero considerato eccessivo dai vertici del club capitolino. Una decisione, quella di Fonseca, che è andata un po’ di “traverso” in società. Il futuro del tecnico portoghese rimane sempre di più legato ai prossimi risultati tra campionato e Europa League.

Roma, ko in casa della Juventus: