Home News Rivoluzione in Champions League: tutte in un girone!

Rivoluzione in Champions League: tutte in un girone!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:13
CONDIVIDI

Rivoluzione in Champions League: tutte in un girone! Possibili diverse novità a livello internazionale.

Champions League
Champions League @Getty Images

Rivoluzione in Champions League: tutte in un girone!

La Champions League è pronta ad una rivoluzione per evitare la nascita della Superlega. Come riportato da goal.com, la novità potrebbe essere rappresentata da un nuovo format da 36 squadre in un unico raggruppamento con dieci partite. Successivamente il passaggio alla fase ed eliminazione diretta che vedrebbe le prime otto squadre approdare direttamente al turno successivo, mentre le altre otto saranno impegnate in uno spareggio.

LEGGI ANCHE —> Champions League, una gara a rischio rinvio per coronavirus

Italia a 5 squadre?

L’aumento delle squadre (da 32 a 36) potrebbe portare l’Italia ad un passaggio a 5 squadre invece di 4 dal 2024. I ragionamenti sono ancora in corso e nei prossimi giorni potrebbero esserci importanti novità.

L’obiettivo resta quello di poter contrastare il possibile passaggio di molte compagini nella Superliga. Una Champions League destinata a diventare molto più competitiva rispetto a quella attuale.

LEGGI ANCHE —> Champions League, svolta per i diritti tv: ritorna Mediaset

E’ alto il rischio, infatti, di dare vita ad una doppia manifestazione che rischia di creare problemi economici alle singole squadre. Per questo motivo si pensa di dare vita ad una competizione con molta più qualità e, soprattutto, equilibrio. Sono in corso tutti i ragionamenti per capire come muoversi e prendere la decisione migliore per tutti.