Home News Rinvio Inter-Milan, 6 casi in nerazzurro: la situazione

Rinvio Inter-Milan, 6 casi in nerazzurro: la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19
CONDIVIDI

Si complica la situazione in casa Inter in vista del derby contro il Milan. Nonostante i 6 positivi al coronavirus in casa nerazzurra non sembra esserci il rischio rinvio.

Rinvio Inter-Milan
Inter-Milan (Getty Images)

Rinvio Inter-Milan, il regolamento

Situazione sempre più complicata in casa Inter in vista del derby contro il Milan di sabato prossimo. I nerazzurri al momento devono fare i conti con 6 positivi al coronavirus, mentre i rossoneri ne hanno 2 con Gabbia e Duarte ai box dopo il recupero di Ibrahimovic. La squadra allenata da Antonio Conte ha fuori Nainggolan, Skriniar, Young, Gagliardini, Bastoni e Radu.

LEGGI ANCHE >>> DERBY INTER-MILAN, ANNUNCIO ATS

Inter-Milan
Stadio San Siro © Getty Images

Inter-Milan, niente rinvio per coronavirus

Nel caso in cui la situazione non dovesse peggiorare dal punto di vista dei contagiati, la partita sarà regolarmente disputata. Un club di Serie A infatti potrà chiedere il rinvio solo nel caso in cui si dovessero avere tra le proprie fila 10 contagiati e lo si potrà chiedere una sola volta. Una situazione che rischia di complicarsi in Serie A considerata anche la posizione del Genoa, ancora alle prese con numerosi positivi al Covid-19.

LEGGI ANCHE >>> MILAN, IL PUNTO SUI RINNOVI

Si va quindi verso la disputa regolare della stracittadina milanese con il fischio d’inizio che è previsto per le ore 18 di sabato 17 ottobre.