Home News Rinnovo Kolarov, il serbo chiude la carriera alla Roma

Rinnovo Kolarov, il serbo chiude la carriera alla Roma

CONDIVIDI

RINNOVO KOLAROV, ROMA A VITA E FUTURO DA DIRIGENTE?– Arrivato due stagioni fa alla Roma, dopo gli anni alla Lazio che hanno preceduto quelli al Manchester City, Alexandar Kolarov è presto diventato uno dei pilastri della formazione giallorossa. Il laterale serbo andrà in scadenza nel prossimo giugno ma, stando a numerose voci, la dirigenza capitolina gli proporrà molto presto un nuovo contratto.

Kolarov Fenerbahce
Kolarov © Getty Images

Un accordo che, se confermato e accettato dal giocatore, prevede un prolungamento fino al 2021 con opzione per una seconda stagione. Molto probabile che Kolarov smetta di giocare al termine del contratto stesso, ma la sua carriera alla Roma potrebbe proseguire.

Al serbo infatti verrà proposto anche un ruolo dirigenziale, ma questa possibilità deve essere valutata dal giocatore. Lo stesso Kolarov, intanto, ai media serbi ha ammesso: “La Stella Rossa è un grande club, ci ho giocato da bambino, ma non ho l’ambizione di tornare nel nostro calcio. Ho intenzione di terminare la mia carriera all’estero”. Facile da queste parole intendere come la volontà del terzino mancino sia quello di smettere con addosso la maglia giallorossa.

ROMA, RINNOVO ANCHE PER PELLEGRINI?