Home News Parma-Milan, Milan in dieci: Maresca implacabile!

Parma-Milan, Milan in dieci: Maresca implacabile!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:34
CONDIVIDI

Contro il Parma il Milan è finito in 10 al 60′. L’arbitro Maresca è stato implacabile!

Il vecchio re e il possibile nuovo principe
Ibrahimovic e Leao, attaccanti Milan © Getty Images

Contro il Parma, il Milan sta giocando la prima delle ultime 9 partite di campionato. 9 gare in cui raccogliere punti utili per assicurarsi una tranquilla qualificazione in Champions League, competizione dalla quale i rossoneri mancano dal lontano 2014. La squadra di Pioli deve riscattare il brutto pareggio casalingo rimediato la scorsa settimana contro la Sampdoria di Fabio Quagliarella.

Allo Stadio Tardini dopo i primi 45 minuti di gioco il Milan conduce 2-0 sui ducali. Sugli scudi Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, forse galvanizzato dall’annuncio di Paolo Maldini del rinnovo del suo contratto, sta dando grande prova delle sue qualità. Suo il tocco che ha permesso ad Ante Rebic di trovare il gol del vantaggio dopo 8 minuti di gioco. Il numero 11 rossonero ci ha messo lo zampino anche nella rete del raddoppio arrivata al 44′ che porta la firma di Kessie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——>>> Calciomercato Milan, annuncio di Maldini: firma

Maresca implacabile!

La macchia sulla gara di Ibra arriva però al 60′. Evidentemente una parolina di troppo rivolta all’arbitro da parte dello svedese ha indotto il signor Maresca a sventolare il cartellino rosso. Milan in 10 uomini e senza Ibra dopo un’ ora di gioco.