Home News Panchina Cagliari, scelto il sostituto di Di Francesco

Panchina Cagliari, scelto il sostituto di Di Francesco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20
CONDIVIDI

Panchina Cagliari: Di Francesco reduce dalla sconfitta numero 14 in campionato, ormai più fuori che dentro il progetto di Giulini. L’ex allenatore della Roma sarebbe a un passo dall’esonero, con il nuovo allenatore che sarebbe già stato scelto. Novità attese a breve.

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco © Getty Images

Una sorta di partita della “disperazione” quella andata in scena ieri sera tra Cagliari e Torino. Le due squadre, forse assieme al Parma, più deludenti in questa stagione che stanno cercando di risollevarsi dalle zone bassissime della classifica. Nicola è riuscito a ottenere la sua prima vittoria sulla panchina granata: 1-0 firmato nella ripresa che ha steso un Cagliari sempre più in difficoltà e ormai a un passo dall’avvicendamento in panchina.

Qualche settimana fa, a seguito dell’ennesima sconfitta, il presidente Giulini aveva fatto qualcosa di decisamente inedito, rinnovando il contratto a Di Francesco dimostrandogli ulteriore fiducia. Ora però la pazienza sembra essere terminata e l’esonero del tecnico abruzzese sembra solo questione di tempo.

Leggi anche–> Cagliari-Torino, sfida salvezza ai granata

Cagliari, esonero Di Francesco: Mazzarri in pole

Torino-Genoa
Mazzarri © Getty Images

Ore di attesa per quello che può succedere a Cagliari. Di Francesco rimane sulla graticola e da ieri sera si parla ormai di un esonero che sembra imminente. La situazione dei sardi è a dir poco complicata: i rossoblu sono terzultimi a 5 punti di distacco proprio dai granata quartultimi.

Serve una scossa per risollevare le sorti di Nainggolan e compagni e Giulini potrebbe affidarsi a una vecchia volpe come Walter Mazzarri. L’ex allenatore di Napoli e Inter sarebbe in pole per la successione di Di Francesco, probabilmente già contattato dal presidente dei sardi.

Il Cagliari non trova la vittoria da ben 16 giornate e un cambio a questo punto, nonostante il rinnovo firmato quasi un mese fa, sembra ormai inevitabile. Mazzarri attende novità e sviluppi, anche Semplici sarebbe in corsa per la panchina dei sardi.