Home News Napoli-Juventus, sorridono i partenopei

Napoli-Juventus, sorridono i partenopei

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:11
CONDIVIDI

Lo 0-0 manca addirittura dalla stagione 1996/1997 al ‘San Paolo’ tra due squadre, Napoli e Juventus, che hanno sempre dato vita a grandi match 

Napoli-Juve, il primo round annuale è andato a Pirlo
Andrea Pirlo e Gennaro Gattuso, allenatori di Juve e Napoli © Getty Images 

Pirlo contro Gattuso, chi avrà la meglio? Primo round allo juventino                    

I precedenti in campionato tra Napoli e Juventus parlano chiaro: partite spettacolari finite rarissime volte con uno 0-0. In questa circostanza, azzurri e bianconeri si giocano molto. In palio non solo ci sono punti importanti tra due squadre dalla grande rivalità, l’una verso l’altra, ma anche il destino del tecnico partenopeo Gennaro Gattuso. Se l’ex allenatore del Milan non dovesse vincere e convincere, le valigie sarebbero già pronte e la sua partenza praticamente una sentenza.

A questo, occorre aggiungere che un successo proietterebbe i torinesi a ridosso della vetta, mentre sull’altro fronte permetterebbe ai campani di ritrovare serenità e scalare posizioni in classifica per avvicinarsi alla zona Champions. Insomma, una partita da vivere con il fiato in gola, come spesso, anzi, sempre, accaduto tra queste due compagini. Il primo round stagionale è andato a Pirlo in Supercoppa Italiana ma adesso sarà la prima in Serie A tra le due squadre, dopo il rinvio dell’andata.

Leggi anche >>>> Napoli-Juventus, UFFICIALE: doppia tegola                  

Gara spettacolare, sempre ricca di gol e colpi di scena
Gigi Buffon e Giorgio Chiellini, portiere e difensore della Juventus © Getty Images  

Il segno 2 è arrivato più spesso negli ultimi anni 

Gli ultimi due pareggi a reti inviolate, entrambi al ‘San Paolo‘, risalgano agli anni ’90 e precisamente alle stagioni 1993/1994 e 1996/1997. Da quel momento in poi, si è sempre assistito almeno ad una rete in 24 anni di spettacolo puro. Se si considerano solo le ultime 14 partite (prima ci sono stati diversi anni senza confronti, a causa della differenza di categoria tra le due compagini) giocate nello stadio ora intitolato a Maradona, si possono contare 42 gol fatti, 7 vittorie dei padroni di casa, 3 degli ospiti e 4 pareggi. La partita del 2006/2007, venne giocata in serie B e finita 1-1, con la promozione diretta, alla fine, di entrambe, insieme al Genoa.

Leggi anche >>>> Napoli, tegola per Gattuso: il giocatore salterà la Juventus

Napoli-Juventus, i precedenti parlano azzurro
Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus © Getty Images

I precedenti dal 2006-2007 ad oggi, parlano chiaro: all’inizio supremazia napoletana, bianconeri in crescita negli ultimi anni. Il bilancio, in casa Napoli, però, pende ancora a favore degli azzurri in questo lasso di tempo di 14 anni che ha visto i seguenti risultati: 19/20 2-1, 18/19 1-2, 17/18 0-1, 16/17 1-1, 15/16 2-1, 14/15 1-3, 13/14 2-0, 12/13 1-1, 11/12 3-3, 10/11 3-0, 09/10 3-1, 08/09 2-1, 07/08 3-1, 06/07 1-1.