Home News Napoli, giocatori contro Ancelotti: ecco perché

Napoli, giocatori contro Ancelotti: ecco perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46
CONDIVIDI
Ancelotti Napoli
Ancelotti Napoli

NAPOLI, I GIOCATORI CONTRO IL RITIRO DI ANCELOTTI– E’ passata una settimana dall’ammutinamento dei giocatori del Napoli. Martedì scorso, dopo l’1-1 di Champions contro il Salisburgo, i calciatori azzurri hanno rotto il diktat di De Laurentiis decidendo di non rispettare il ritiro imposto dalla società. Lo 0-0 contro il Genoa di sabato non ha fatto altro che inasprire un clima già teso non solo tra squadra e tifosi ma, a quanto pare, anche all’interno dello spogliatoio.

Stando a quanto riporta Rai Sport, infatti, Insigne e compagni non hanno gradito la scelta del loro mister di rispettare il ritiro voluto da ADL. In particolare modo i giocatori del Napoli avrebbero voluto che Ancelotti, che già si era espresso negativamente sul ritiro stesso, si sia recato a Castel Volturno dopo la gara di Champions.

Un indizio che fa capire come il clima già teso non favorisca poi la prestazione dei giocatori in campo. Ad oggi il Napoli è in settima posizione in classifica, fuori dalla zona Europa e distante già 13 punti dalla Juventus capolista.

NAPOLI, INSIGNE TORNA SUL MERCATO