Home News Milan, tegola infortunati: ecco gli esiti degli esami strumentali

Milan, tegola infortunati: ecco gli esiti degli esami strumentali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
CONDIVIDI

Milan, la vittoria di Roma porta in dote un’eredità pesante per Pioli e i rossoneri. Il Diavolo dovrà rinunciare a Ibrahimovic, Calhanoglu e Rebic per le prossime gare. Maggiore preoccupazione per quanto riguarda lo svedese.

Calciomercato Milan
Pioli (© Getty Images)

Le prime smorfie di dolore poco prima del ventesimo del primo tempo, ieri nella partita contro la Roma, non avevano lasciato presagire niente di buono. Zlatan Ibrahimovic ha stretto i denti, sfiorato il gol in un paio di occasioni, ma alla fine ha dovuto rinunciare al minuto 55 per un fastidio muscolare. Assieme a lui ieri sera il Milan, tornato alla vittoria dopo due ko consecutivi, ha perso per infortuni anche Calhanoglu (sostituito all’intervallo) e Rebic, uscito nella ripresa.

Oggi i giocatori si sono sottoposti agli esami strumentali del caso e le notizie non sono buone per Pioli e tutto il Milan. Per Ibrahimovic si parla di lesione muscolare e le sue condizioni verranno valutate tra una decina di giorni.

Edema muscolare diffuso ai flessori della coscia destra per il trequartista turco, mentre Rebic dovrebbe aver subito solo una botta. Formazione quindi da rimaneggiare in vista dell’Udinese.

leggi anche–> Milan, le ultime di mercato 

Infortunio Ibrahimovic, Pioli perde lo svedese

Il Milan perde tre big
Ibrahimovic, Rebic e Calhanoglu, Milan © Getty Images

Ibra quindi come minimo salterà le prossime due gare di campionato. Mercoledì non ci sarà per il turno infrasettimanale contro l’Udinese mentre il prossimo weekend i rossoneri affronteranno il Verona al Bentegodi. Le sue condizioni verrano rivalutate tra non meno di dieci giorni.

Reparto avanzato quindi da reinvitare per i rossoneri, con due soli attaccanti di ruolo disponibili. Queste le probabili formazioni del prossimo turno di campionato, quando Pioli affronterà i friulani a San Siro:

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Castillejo, Brahim Diaz, Krunic; Leao.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski.

Milan, ritorno alla vittoria in campionato. Roma ko: