Home News Milan-Inter, Pioli perde un centrocampista: scelto il sostituto

Milan-Inter, Pioli perde un centrocampista: scelto il sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:10
CONDIVIDI

Milan-Inter, domani alle ore 15:00 l’atteso quanto importante derby di Milano. Pochi dubbi di formazione per entrambi i tecnici, le squadre titolari sembrano già decise. Pioli perde un centrocampista in Europa League: dentro Tonali.

milan infortunio derby
Stefano Pioli (© Getty Images)

Poco più di 24 ore per uno dei derby di Milano più importanti, classifica alla mano, dell’ultimo decennio. Milan e Inter in campo per giocarsi la vetta della classifica, quella vetta che i rossoneri hanno perso appena una settimana fa dopo il ko contro lo Spezia, sconfitta “sfruttata” al meglio da Conte che ha battuto 3-1 la Lazio in casa.

Già due derby in stagione: l’andata di campionato venne vinta dal Milan grazie alla doppietta di Ibrahimovic, risultato analogo in Coppa Italia ma a favore dei nerazzurri, con Eriksen decisivo a tempo praticamente scaduto. L’attesa per la stracittadina di domani è già alle stelle.

Pochi dubbi di formazione per entrambi i tecnici. Conte ritrova Vidal ma potrebbe confermare dal primo minuto Eriksen. Pioli deve fare a meno di Bennacer infortunato in Europa League, dentro con tutta probabilità Sandro Tonali.

leggi anche–> Milan, le ultime di mercato 

Milan-Inter, le probabili formazioni

Milan-Inter
Milan-Inter © Getty Images

Il centrocampista ex Empoli dovrà rinunciare al derby a seguito del problema fisico accusato in Europa League lo scorso giovedì. Al suo posto dal primo minuto Sandro Tonali. Rebic favorito su Leao dal primo minuto. In attacco nessun dubbio: ci sarà Ibrahimovic a guidare i compagni verso la riconquista della vetta della classifica.

In casa Inter pochi dubbi: confermata la formazione titolare con il solo Eriksen che potrebbe prendere il posto di Arturo Vidal, reduce da un infortunio.

In campo così domani pomeriggio le due formazioni?

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Stefano Pioli.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Antonio Conte.

Derby Milan-Inter, le immagini dell’andata. Ibra decisivo: