Home News Juventus, clamorosa sanzione in vista per il gesto di Ronaldo

Juventus, clamorosa sanzione in vista per il gesto di Ronaldo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:48
CONDIVIDI

Potrebbe ora scattare una clamorosa sanzione a causa del gesto compiuto da Cristiano Ronaldo al termine di Juventus-Genoa: scopriamo il motivo della possibile multa.

Futuro Ronaldo
Ronaldo © Getty Images

Durante la scorsa partita di campionato dei bianconeri, in casa contro il Genoa e terminata per 3-1 in favore degli uomini di Pirlo, abbiamo potuto osservare una Juventus vogliosa di raggiungere il traguardo minimo del piazzamento in Champions League, in una vittoria grazie a 3 reti da parte di 3 giocatori che dovevano redimersi a causa delle proprie prestazioni dentro e fuori dal campo; parliamo proprio dei marcatori Kulusevski, Morata e McKennie.

Però, una delle note negative della partita, è il fuoriclasse portoghese della Juventus, Cristiano Ronaldo, resosi protagonista di una prestazione molto sottotono per i suoi standard, nella quale ha sbagliato tutto lo sbagliabile. Nonostante la vittoria dei suoi, a fine partita CR7 è molto deluso per la propria prova, e sembra quasi commettere un gesto di nervosismo, poi però in seguito chiarito, ma che potrebbe portare comunque ad una sanzione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, retroscena di mercato: “Manda via Ronaldo”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ipotesi di scambio per Tomori

Il gesto di CR7: ci sarà una sanzione?

Calciomercato Juventus scambio Manchester United Van de Beek Rabiot Paratici
Nedved e Paratici © Getty Images

Al termine della partita, dalle immagini, si nota che Ronaldo si toglie la maglia e, sembrerebbe con un gesto di stizza, la getta a terra dietro la porta del campo, senza neanche rivolgere lo sguardo in quella direzione. Ma in realtà non si trattò di nessun gesto di nervosismo da parte dell’asso portoghese, ma bensì di un’azione benevola nei confronti di un raccattapalle della squadra.

Infatti, la maglia era indirizzata verso il ragazzo facente parte della Juventus Under-13, che però ora potrebbe andare incontro a una clamorosa e inaspettata sanzione. Infatti, il regolamento vieta espressamente ai raccattapalle di chiedere la maglia ai giocatori, e quindi probabilmente il povero ragazzo Under-13 verrà ora punito per l’ingenuo e innocuo gesto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)