Home News Juventus, Dybala out contro il Porto: c’è la data del rientro

Juventus, Dybala out contro il Porto: c’è la data del rientro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:49
CONDIVIDI

Assente da quasi un mese da ogni impegno della Juventus, Paulo Dybala aveva messo nel mirino la sfida di questa sera contro il Porto per poter tornare in campo, seppur per qualche minuto. Ieri Pirlo ha ufficializzato il suo forfait, ecco quando sarà di nuovo disponibile l’argentino.

Paulo Dybala
@ Getty Images

Tornato ad allenarsi in gruppo da poco già di una settimana, si pensava che Paulo Dybala potesse essere a disposizione di Pirlo per la partita di stasera contro il Porto. La Joya deve invece dare forfait, come annunciato ieri dal tecnico bianconero, e assisterà tra poche ore al match tra i suoi compagni e gli uomini di Conceicao dalla tribuna. La sua assenza di unisce a quelle già pesanti di Cuadrado e Bonucci, costringendo Pirlo a ridisegnare il suo schieramento tattico.

Da ormai un mese a questa parte Dybala è indisponibile ma il suo recupero procede apparentemente senza intoppi. Al punto che il numero 10, assente dallo scorso 10 gennaio, potrebbe essere a disposizione per la gara di lunedì contro il Crotone allo Stadium. Quando non partirà di certo titolare, ma sarà pronto per entrare a gara in corso per rimettere minuti nelle gambe.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Juventus senza Dybala a Porto. Chi gioca?

Juventus-Inter Pirlo
Andrea Pirlo (@ Getty Images)

Scelte quasi obbligate in attacco per mister Pirlo. Accanto a Ronaldo agirà con tutta probabilità Kulusevski, con Morata reduce da un periodo non proprio positivo pronto a subentrare.

Così in campo stasera le due squadre allo stadio Do Dragao? Calcio d’inizio alle 20:45:

Porto (4-3-3): 1 Marchesín; 18 Manafá, 3 Pepe, 19 Mbemba, 12 Zaidu; 27 Sérgio Oliveira, 8 Uribe, 25 Otávio; 17 Corona, 11 Marega, 7 Díaz. (14 Ramos, 99 Costa, 4 Leite, 15 Carraça, 32 Sarr, 6 Loum, 16 Grujic, 28 Anderson, 9 Taremi, 29 Martinez, 85 Conceiçao). All.: Conceiçao.

Juventus (4-4-2): 1 Szczesny; 13 Danilo, 4 De Ligt, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 14 McKennie, 30 Bentancur, 25 Rabiot, 22 Chiesa; 7 C.Ronaldo, 9 Morata. (77 Buffon, 31 Pinsoglio, 8 Ramsey, 28 Demiral, 33 Bernardeschi, 36 Di Pardo, 38 Frabotta, 41 Fagioli, 44 Kulusevski). All.: Pirlo.

Porto-Juve, la conferenza pre gara di Pirlo: