Home News Italia-Grecia, Mancini lancia Pinamonti: “E’ il futuro”

Italia-Grecia, Mancini lancia Pinamonti: “E’ il futuro”

CONDIVIDI

ITALIA GRECIA, MANCINI PUNTA SU PINAMONTI- Il prossimo Italia Grecia è atteso per vari motivi. Prima di tutto, si tratta della gara che, se vinta, ci regalerà il pass per il prossimo Europeo. Un traguardo non da poco, considerando che solo due anni fa non ci qualificavamo per il Mondiale russo e l’Italia sembrava essere entrata in un tunnel lungo e tortuoso. Mancini grazie al suo lavoro ci sta portando fuori da questo tunnel e, in caso di qualificazione, avrebbe il merito di aver ridato fiducia in un gruppo che sembrava perso.

Pinamonti
Pinamonti © Getty Images

Il secondo motivo valido per seguire la gara dell’Olimpico del 12 ottobre è il ritorno a Roma di Daniele De Rossi. L’ex centrocampista giallorosso tornerà in quello che fu il suo stadio, abbracciato per l’ultima volta lo scorso maggio in occasione della giornata finale del campionato passato. Un bel modo per ritrovare non solo il rettangolo verde sul quale è diventato grande, ma anche per ritrovare un pubblico che in patria ancora lo ama.

Il terzo buon motivo per seguire Italia Grecia è che, molto probabilmente, il ct lancerà un nuovo attaccante. Ai microfoni di Radio DeeJay, infatti, Mancini ha dichiarato: “Chi gioca tra Belotti, Immobile, Quagliarella e Balotelli? Pinamonti – ha risposto senza esitazione – è il futuro della Nazionale. Mi aspetto che prima di Euro 2020 qualcuno esca all’improvviso, anche se la base della squadra è fatta”.

ITALIA-GRECIA, DDR TORNA A ROMA