Home News Inter-Juventus, la stella di Conte non si tocca: parola di Agnelli

Inter-Juventus, la stella di Conte non si tocca: parola di Agnelli

CONDIVIDI

INTER JUVENTUS, TUTTO PRONTO A SAN SIRO – Domani sera San Siro aprirà il sipario sulla gara più attesa di questo avvio di stagione. La settima giornata di Serie A offre lo scontro fra prima e seconda in classifica, uno dei derby d’Italia più attesi degli ultimi anni. L’Inter arriva al match forte del suo essere capolista a pieni punti, a +2 su una Juventus che vuole riappropriarsi del primo posto.

Arbitri Serie A
Conte © Getty Images

Dopo le fatiche europee. che hanno visto la vittoria bianconera contro il Leverkusen e l’immeritato ko nerazzurro a Barcellona, le due compagini sono pronte a giocarsi il primo posto alla Scala del calcio.

Chissà come starà passando queste ore il grande ex della gara, Antonio Conte, che per la prima volta in carriera affronterà la Juve da avversario dopo i tre scudetti conquistati sulla panchina dell’Allianz Stadium. Il suo passaggio all’Inter non ha fatto piacere a molti tifosi della Signora e tanti ancora attaccano il tecnico salentino, reo di aver “tradito” i colori bianconeri.

C’è chi ha anche invocato il ritiro della sua stella fuori dallo Stadium (dove sono sistemate delle targhe celebrative dei più grandi calciatori e allenatori della storia juventina) ma, come fa sapere Tuttosport, il presidente Andrea Agnelli si è categoricamente opposto a questa opzione, rispettando il lavoro di Conte prima come giocatore poi come allenatore della Juve.

INTER-JUVENTUS, DOVE VEDERE IL MATCH