Home News Inter-Juventus, bufera VAR: che polemiche sul rigore

Inter-Juventus, bufera VAR: che polemiche sul rigore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:36
CONDIVIDI

Fa discutere durante Inter-Juventus la decisione dell’arbitro di assegnare il calcio di rigore ai bianconeri. A creare le polemiche è stato il malfunzionamento da parte del VAR, decisivo per la scelta finale.

Inter-Juventus VAR
Inter-Juventus © Getty Images

Polemica VAR in Inter-Juventus

Come spesso accaduto anche in passato, Inter-Juventus è motivo di polemiche per decisioni arbitrali. Questa volta, per quanto riguarda la semifinale di Coppa Italia d’andata ora in svolgimento, a far discutere è il funzionamento del VAR. Sul risultato di 1-0 per i padroni di casa è stato fischiato un calcio di rigore a favore dei campioni d’Italia in carica dopo il consulto col VAR da parte dell’arbitro.

LEGGI ANCHE >>> INTER-JUVE, COME SEGUIRLA

Su cross di Bernardeschi c’è stato un contatto tra Young e Cuadrado con il fischietto che ha deciso inizialmente di non fischiare nulla. Successivamente, richiamato dal VAR, ha deciso di andare a rivedere quanto accaduto. In un primo momento però il monitor non ha funzionato e subito dopo ha messo a disposizione inquadrature con alcuni problemi che non davano la possibilità di poter giudicare al meglio quanto accaduto.

LEGGI ANCHE >>> INTER-JUVENTUS STREAMING, COME VEDERLA

Al termine del consulto l’arbitro ha deciso di assegnare il calcio di rigore a favore della squadra di Pirlo affermando che il penalty fosse solare per una trattenuta.