Home News Infortunio Dzeko, Roma in apprensione: domenica c’è il Milan

Infortunio Dzeko, Roma in apprensione: domenica c’è il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:25
CONDIVIDI

In casa Roma si festeggia per l’avvenuta qualificazione agli ottavi di finale di Europa League, tiene però in apprensione la situazione legata alle condizioni di Dzeko. Il bosniaco è finito ko ieri sera e domenica c’è il Milan.

Dzeko Roma Inter Juventus
Edin Dzeko (© Getty Images)

Serata a due facce quella di ieri per la Roma. Se da una parte i giallorossi esultano per il 3-1 rifilato al Braga, che vale l’accesso agli ottavi di finale di Europa League, dall’altra desta preoccupazione la condizione fisica di Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco, andato a segno anche ieri sera (per lui pure un gol all’andata) è dovuto uscire anzitempo dal campo a causa di un problema muscolare che, a questo punto, lo tiene a forte rischio per domenica. Quando all’Olimpico arriverà il Milan.

Una beffa per i giallorossi: Dzeko ha chiesto il cambio pochi secondi prima della sostituzione, toccandosi l’adduttore e non lasciando presagire niente di buono. Mister Fonseca dovrà fare a meno del suo numero 9 per la gara contro i rossoneri.

Leggi anche–> Roma, ecco quando torna Zaniolo

Roma-Milan, infortunio Dzeko. Il Bosniaco KO

Dzeko e Fonseca hanno raggiunto la pace
[email protected] Getty Images

Dzeko, che con il gol europeo numero 29 di ieri sera è diventato il bomber “internazionale” all time dei giallorossi (superato Totti), in occasione di un allungo in area avversaria ha sentito tirare il muscolo e ha chiesto immediatamente il cambio. Difficilmente si può recuperare da un problema muscolare in appena due giorni, per questo si scalda per giocare dal primo minuto Borja Mayoral.

AGGIORNAMENTO DZEKO – Edin Dzeko ha riportato una lesione all’adduttore sinistro che dovrà tenerlo out per due settimane.

Queste le formazioni che scenderanno in campo domenica sera all’Olimpico?

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Fazio; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Roma, vittoria e qualificazione in EL: