Home News Infortunio Caldara, che tegola per l’Atalanta: i tempi di recupero

Infortunio Caldara, che tegola per l’Atalanta: i tempi di recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

Nuovo infortunio per Mattia Caldara con il centrale dell’Atalanta che dovrà restare fuori dai campi di gioco un’altra volta per circa tre mesi.

Infortunio Caldara
Infortunio Caldara

Atalanta, Caldara fuori per tre mesi

Arrivano brutte notizie per Gasperini per quello che riguarda il proprio pacchetto arretrato. Il tecnico dell’Atalanta dovrà fare a meno di Caldara per un infortunio che ha colpito il centrale. Il giocatore ha infatti riportato la lesione al tendine rotuleo della gamba sinistra ed ha deciso di operarsi per risolvere la situazione. Una scelta che lo porterà a stare fuori dai campi di gioco per i prossimi tre mesi mettendo in difficoltà il tecnico che tra Champions League e campionato avrà gli uomini contati.

LEGGI ANCHE >>> CAPOLAVORO ATALANTA: FUORI 3 MESI

Gasperini
Gasperini (Getty Images)

Atalanta, infortunio Caldara: tegola per Gasperini

Un momento non facile per il centrale che, tornato a Bergamo dal Milan a gennaio, aveva ritrovato inizialmente il posto da titolare salvo poi fare fatica ad imporsi nell’undici di partenza. Ora un nuovo stop che lo riporterà in campo solamente a partire dal 2021. Per la sua momentanea sostituzione nella rosa per il momento è da escludere un intervento sul mercato degli svincolati mentre è possibile la promozione di un giocatore della Primavera.

LEGGI ANCHE >>> ATALANTA-CAGLIARI, GOL E HIGHLIGHTS

La data dell’operazione sarà decisa con ogni probabilità nella giornata di domani.