Home News Futuro Inter, parla Zhang: “Taglieremo le attività irrilevanti”

Futuro Inter, parla Zhang: “Taglieremo le attività irrilevanti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57
CONDIVIDI

Zhang Jindong, proprietario del gruppo Suning, si è soffermato quest’oggi sulle prossime strategie commerciali che potrebbero andare a toccare anche l’Inter 

Inter Zhang
Inter Zhang © Getty Images

Da ormai diverse settimane si parla del futuro societario dell‘Inter che appare sempre più incerto. Il club capitanato dal gruppo Suning potrebbe infatti cambiare con il fondo inglese BC Partners molto interessato all’affare. La trattativa al momento non trova un punto di incontro tra domanda ed offerta ma ciò che è evidente è l’aria di modifiche intorno alla società meneghina che si appresta a vivere un nuovo cambio di rotta.

LEGGI ANCHE >>> Milan-Inter, ancora guai: un big salta il derby

LEGGI ANCHE >>> Mancini Inter, la Roma vuole Bastoni: secco no dei nerazzurri

Inter, tra presente e futuro: l’annunzio di Zhang Jindong

Zhang Jindong, proprietario del gruppo Suning, ha parlato delle prossime strategie commerciali facendo tremare i tifosi dell’Inter. Il numero uno oggi ha tenuto un discorso per aggiornare sulle strategie del gruppo cinese con relativi cambiamenti. Zhang non ha fatto alcun riferimento esplicito all’Inter ma le parole riportate da ‘Titan Sport Plus’ potrebbero comunque far presagire qualcosa: “Dovremo concentrarci sul campo di battaglia principale lavorare in sottrazione, ridisegnare la linea di battaglia. Ci concentreremo sul commercio al dettaglio con risoluzione, chiuderemo e taglieremo le nostre attività irrilevanti in favore del commercio al dettaglio senza esitazioni”. Difficile capire a cosa si riferisca nello specifico il patron di Suning ma non è del tutto da escludere che nell’ampio discorso commerciale possa in parte rientrare la stessa Inter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Inter (@inter)