Home News Ecatombe Juventus: Pirlo in piena emergenza difesa

Ecatombe Juventus: Pirlo in piena emergenza difesa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46
CONDIVIDI

Ecatombe Juventus: Pirlo in piena emergenza difesa

Gigi Buffon e Giorgio Chiellini, vecchia guardia Juventus © Getty Images

E’ sicuramente un day after molto amaro per Pirlo con vista sul prossimo futuro. Se Bonucci rischia di restare ai box per circa un mese e saltare Crotone, Verona, Spezia e Lazio in campionato e il ritorno in Champions contro il Porto, anche Chiellini rischia di dover saltare qualche partita dopo l’infortunio rimediato proprio ieri sera in Portogallo.

LEGGI ANCHE >>> Infortunio durante la gara 

Ecatombe Juventus: Pirlo in piena emergenza difesa

Esattamente come Bonucci, anche uno dei capitani della Juventus svolgerà oggi gli esami strumentali per conoscere l’entità del danno rimediato al polpaccio. Chiellini, partito titolare ieri sera ed uscito dopo appena 35′, ha dovuto abbandonare i compagni sull’1-0 e vedere inerme la sconfitta patita dai propri compagni. Vista la storicità dei problemi avuti al polpaccio, per lui lo stop dovrebbe essere più lungo rispetto alle canoniche due settimane che si stanno vociferando dopo il primo consulto. Tuttavia, per Pirlo ora sono dolori: Bonucci e Chiellini out, De Ligt non è al meglio e al centro mancano alternative di livello per sopperire a queste mancanza. Sono in preallarme Dragusin e Demiral per prendere i loro posti.

LEGGI ANCHE >>> I voti di Porto-Juventus