Home News Coppa Italia, Juventus-Inter: Voti | Pagelle | Tabellino

Coppa Italia, Juventus-Inter: Voti | Pagelle | Tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:37
CONDIVIDI

Tabellino, voti e pagelle della semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Juventus e Inter terminata con il passaggio del turno della squadra di Andrea Pirlo forte anche del risultato dell’andata

Juventus-Inter
Juventus-Inter © Getty Images

Termina 0-0 la sfida tra Juventus e Inter valida per la semifinale di ritorno di Coppa Italia dopo il 2-1 dell’andata a favore dei bianconeri trascinati in quella circostanza da Cristiano Ronaldo. In questa serata disinnescati invece alla perfezione Lukaku e Lautaro Martinez da un’attenta retroguardia costruita da Pirlo. Su tutti le prove del duo Demira-de Ligt capace di reggere l’urto anche nel momento di maggiore difficoltà. Male invece l’attacco nerazzurro così come Eriksen e

LE PAGELLE DI JUVENTUS-INTER:

Juventus (4-4-2):Buffon 6; Danilo 6,5, Demiral 7, De Ligt 7, Alex Sandro 5,5; Cuadrado 6 (82′ Chiellini sv), Bentancur 6, Rabiot 6, Bernardeschi 5 (62′ McKennie 5,5); Ronaldo 6, Kulusevski 5,5 (87′ Chiesa sv). All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Morata, Bonucci, Chiesa, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Peeters

Inter (3-5-2): Handanovic 6,5; Skriniar 6, de Vrij 6,5, Bastoni 6 (65′ Kolarov 6); Hakimi 6,5, Barella 6, Brozovic 5,5, Eriksen 5 (65′ Sensi 5,5), Darmian 5,5 (57′ Perisic 5,5); Lukaku 5,5, Lautaro 4,5. All. Conte. A disp. Padelli, Radu, Gagliardini, Vecino, Ranocchia, Young, D’Ambrosio, Pinamonti

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter, bufera Bonucci-Conte: “Devi rispettare l’arbitro”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti con l’agente: nuovo esterno per Pirlo

Juve Inter 0-0: risultato e tabellino

Juventus (4-4-2):Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado (82′ Chiellini), Bentancur, Rabiot, Bernardeschi (62′ McKennie); Ronaldo, Kulusevski (87′ Chiesa). All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Morata, Bonucci, Chiesa, Di Pardo, Dragusin, Frabotta, Peeters

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (65′ Kolarov); Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen (65′ Sensi), Darmian (57′ Perisic); Lukaku, Lautaro. All. Conte. A disp. Padelli, Radu, Gagliardini, Vecino, Ranocchia, Young, D’Ambrosio, Pinamonti

Arbitro: Mariani di Aprilia

Ammoniti: 12′ Darmian, 24′ Alex Sandro, 65′ Perisic, 73′ Brozovic