Home News Champions League, svolta per i diritti tv: ritorna Mediaset

Champions League, svolta per i diritti tv: ritorna Mediaset

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
CONDIVIDI

Champions League, colpo di scena nell’asta per i diritti tv: ritorno in scena di Mediaset, ecco le gare trasmesse

Champions League, svolta per i diritti tv: ritorna Mediaset
Pallone Champions League @ Getty Images

Champions League, le novità per i diritti tv 2021-2024

Nel calcio ai tempi del coronavirus, si valuta quello che potrà essere il futuro, con numerosi stravolgimenti legati al volume di denaro che potrà essere mosso dalle società alla fine della pandemia. Cambiamenti che investiranno anche il mercato dei diritti tv, che si sta organizzando per i prossimi anni. Al vaglio la situazione per il triennio 2021-2024, soprattutto per quanto concerne la Champions League. L’ingresso in scena di Amazon ha decisamente sparigliato le carte. Ma non sarà l’unica sorpresa.

LEGGI ANCHE >>> UFFICIALE | La Champions League sbarca su Amazon

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Amazon spaventa Sky: vuole i diritti della Serie A

Champions League, il ritorno di Mediaset: ecco le gare che saranno trasmesse

Infatti, anche Mediaset torna in corsa, stando a quanto riportato dal ‘Sole 24 Ore’. L’emittente milanese infatti avrebbe ottenuto la possibilità, per un accordo compreso tra i 40 e i 45 milioni di euro, per la trasmissione in streaming di 104 partite. Da definire la piattaforma dedicata per la trasmissione, che potrebbe essere Mediaset Play oppure Infinity. O c’è addirittura l’ipotesi di una nuova piattaforma di distribuzione, dedicata appositamente.