Home News Champions League, diritti tv: colpo di scena, la spunta Sky!

Champions League, diritti tv: colpo di scena, la spunta Sky!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:05
CONDIVIDI

Champions League, svolta improvvisa nell’assegnazione dei diritti tv del prossimo triennio: l’annuncio da parte di Sky

Champions League tv Sky
Champions League (Getty Images)

Champions League, diritti tv: Sky ottiene il triennio 2021-2024

Colpo di scena nell’assegnazione dei diritti tv per la prossima Champions League. Dopo il paventato ingresso di Amazon sulla scena, dopo che DAZN sembrava in vantaggio e dopo anche il possibile ritorno di Mediaset, alla fine, l’ha spuntata ancora una volta Sky. Assegnato all’emittente satellitare il pacchetto per l’Italia del triennio 2021-2024, come annunciato poco fa sul sito ufficiale. Il binomio indissolubile di questi anni continua.

LEGGI ANCHE >>> Ultim’ora: infortunio grave, salta la Champions! 

LEGGI ANCHE >>> Champions League, una gara a rischio rinvio per coronavirus

Diritti tv, il piano per il 2021-24: l’annuncio

Sky per l’esattezza ottiene 121 dell1 137 partite di ogni edizione della Champions, oltre all’esclusiva di tutte le gare dell’Europa League e della neonata Conference League che vedrà la sua prima edizione nella prossima stagione. Quest’ultimo torneo, lo ricordiamo, vedrà la partecipazione, per l’Italia, della sesta classificata se la vincente della coppa Italia arrivasse al settimo posto o più in giù, oppure della settima classificata se la vincente di coppa Italia arrivasse entro le prime sei posizioni. Una ottima notizia per tutti gli abbonati della tv satellitare.