Home News Cessione Inter | Annuncio clamoroso di Marotta: la decisione di Suning

Cessione Inter | Annuncio clamoroso di Marotta: la decisione di Suning

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:39
CONDIVIDI

Dopo le numerose voci di queste ore, mai confermate, arriva l’annuncio ufficiale di Marotta sulla possibile cessione dell’Inter da parte del gruppo Suning

Cessione Inter Suning
Beppe Marotta e Steven Zhang, ad e presidente dell’Inter / Getty Images

Le indiscrezioni, dapprima sparute e poco convincenti, sono diventate in poco tempo sempre di più e sempre più credibili, tanto da spingere i diretti interessati a commenti ufficiali dopo una prima serie di smentite. La possibile cessione dell’Inter da parte del gruppo Suning è assolutamente reale e non è più una classica boutade giornalistica.

A confermarlo ci ha pensato, a pochi minuti dall’inizio della partita di Coppa Italia Fiorentina-Inter Beppe Marotta, amministratore delegato del club nerazzurro: “Si, è vero: Suning sta valutando tutte le opportunità nel pieno interesse dell’Inter e del blasone storico della società. Ma queste voci non ci devono affatto condizionare”. 

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Calciomercato Inter, Conte ha deciso: non parte più

Cessione Inter: Suning al lavoro per vendere la società?

calciomercato Inter Marotta
Marotta (Getty Images)

Un fulmine a ciel sereno per i tifosi nerazzurri che, a distanza di 5 anni dall’acquisizione del club da parte del gruppo Suning, si ritrovano nuovamente ad assistere alla cessione del club. Al momento in testa per acquistare la maggioranza dell’Inter ci sarebbe la BC Partners, un’azienda di private equity che ha la sua sede nel Regno Unito.

Se dovesse essere formalizzato questo affare, l’Inter potrebbe dire addio definitivamente alla famiglia Zhang, diventando dunque di proprietà di un fondo britannico. Le prossime settimane saranno a dir poco decisive.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Calciomercato Inter, rivoluzione totale: via Conte, pronti 3 colpi in Serie A